/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 30 ottobre 2019, 19:20

La Pro è sotto di un gol (e convince poco)

JuventusU23 in vantaggio grazie a una magia di Beltrame - Palo di Romairone

La Pro è sotto di un gol (e convince poco)

PRIMO TEMPO

Si parte, il pubblico è quello delle grandi occasioni – cioè sempre poco – e Gilardino si prende la sua dose di applausi.

Prima parata della partita, Loria, su tiro dalla distanza di Della Morte, si salva in angolo. È il 7’.

Occasioni di qua e di là, ma in realtà sono mezze occasioni.

Poi ecco l’acuto, è di Romairone: gran tiro a rientrare e palo pieno. È il minuto 18 ed è la prima vera occasione gol della partita.

Oddio, gli avanti della Juventus U23 – Mota Carvalho e Han – sono da controllare a vista.

Juventus in vantaggio. Magia di Beltrame: controlla e da fuori area fulmina, trovando il sette che più sette non si può, l’incolpevole Moschin. Al 28’.

Una manciata di minuti di non gioco, poi ammonito Schiavon per proteste. Gioco spezzettato, falli.

Finisce il primo tempo con una Pro che oltre a essere in svantaggio convince poco. In tutti i reparti. Bene solo Schavon e Carosso.






MARCATORI: Beltrame (JU23) al 28’;

AMMONITI: Schiavon della Pro Vercelli;

ARBITRO: Galipò di Firenze

ANGOLI: Pro Vercelli 4 JuventusU23 1

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore