/ Attualità

Attualità | 21 ottobre 2019, 23:22

Maltempo: il bollettino della protezione civile delle 22,30

In serata, il fiume Sesia ha superato il livello di guardia a Borgosesia. In pianura la situazione è sotto controllo

Maltempo: il bollettino della protezione civile delle 22,30

L'aggiornamento delle 22,30 della Protezione civile della Regione Piemonte rende noto che il bollettino meteorologico-idraulico emesso dal Centro funzionale di Arpa Piemonte evidenzia condizioni di marcato maltempo nei settori sud-orientale e settentrionale.

Le piogge proseguiranno fino alla mattinata di domani, con valori anche molto forti, su Verbano, Biellese, alto Novarese e Vercellese, mentre avranno un carattere più sparso nel resto del Piemonte. I laghi Maggiore e d’Orta continuano a salire con incrementi rispettivamente di 15 e 6 cm. in 6 ore. Il livello del Toce e dei suoi affluenti avrà un ulteriore incremento, così come i livelli dei laghi Maggiore e d’Orta.

La Sala operativa della Protezione civile continua a seguire l’evolversi del maltempo che nelle ultime ore ha colpito in particolare il basso Alessandrino oltre che il Verbano. Circa 40 comuni hanno dissesti localizzati con smottamenti e allagamenti. Il sistema è attivo con invio di uomini, mezzi (motopompe, gruppi elettrogeni, sacchetti di sabbia) forniti ai Comuni.

Per quanto riguarda il vercellese: il fiume Sesia ha superato il livello di guardia a Borgosesia. In pianura, nonostante l’innalzamento delle acque, la situazione è ancora nella norma. L'invito di tutti i sindaci è di prestare comunque la massima attenzione, evitando di circolare nelle aree golenali che potrebbero essere già parzialmente allagate (ma questa è la loro funzione) o potrebbero ricevere le acque in arrivo nelle prossime ore. Per il vercellese, nelle prossime ore, non sono comunque previste situazioni di particolare criticità.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore