/ Cronaca

Cronaca | 16 ottobre 2019, 14:12

Fermata con un coltello nella borsa: nei guai una 47enne

LA DONNA ERA GIA' NOTA PER AVER MESSO A SEGNO FURTI NEI SUPERMERCATI

Fermata con un coltello nella borsa: nei guai una 47enne

Stavano effettuando una normale attività di controllo anti-furto quando hanno notato una donna nota per aver commesso reati di questo tipo ai danni di strutture commerciali.

Così, i carabinieri della stazione Santhià in servizio di prevenzione dei reati predatori nella zona del supermercato Famila l'hanno tenuta d'occhio mentre si muoveva tar i banconi, notando che, a un certo punto, aveva riposto della merce nella borsa. La donna, tuttavia, accortasi della presenza dei militari in uniforme, ha rapidamente riposto la merce sullo scaffale, cercando di uscire dal supermercato.

All'esterno, la donna, una 47 enne del posto, è stata raggiunta e sottoposta a perquisizione: in suo possesso è stato trovato un coltello a serramanico della lunghezza di oltre 20 centimetri, detenuto illegalmente in un luogo pubblico. La santhiatese è perciò stata accompagnata in caserma e denunciata alla Procura della Repubblica di Vercelli per porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore