/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 14 ottobre 2019, 16:19

Notte da brividi al museo Leone

SERATA DI HALLOWEEN TRA MISTERI E VISITE GUIDATE AL LUME DI CANDELE. MERCOLEDI' 30 L'APPUNTAMENTO E' PER I PIU' PICCOLI

Notte da brividi al museo Leone

E' arrivata alla nona edizione e continua a riscuotere successo e a rinnovarsi la "Visita al Buio. Un'esperienza da brivido al museo Leone". L'appuntamento, come sempre, è per la notte di Halloween: giovedì 31 ottobre, a partire dalle 20, guidati solo da una torcia, quattro gruppi di coraggiosi visitatori potranno scoprire il “lato oscuro” del Museo Leone, ovvero come la notte, nelle sale avvolte dall’oscurità, le collezioni museali, illuminate da una fioca luce, prendano vita raccontando storie diverse e misteriose. Guidati dallo staff del Museo e con la partecipazione degli attori di Officina Teatrale Anacoleti, nuovi angoli oscuri del Museo attendono i partecipanti; quest’anno, in particolare, pare che un misterioso omicidio sia appena avvenuto nell’oscurità delle sale preparate per la visita notturna. Tutti sono in pericolo e inquietanti presenze sembrano essersi impossessate delle opere e dei reperti del museo. Sarà necessario al più presto svelare l’identità del malefico assassino per poter arrivare incolumi alla fine del buio percorso.

Per poter soddisfare le numerose richieste, Visita al Buio si svolgerà in quattro turni di visita a partire dalle ore 20 con ultimo turno alle 23.
Come per le passate edizioni Visita al Buio è un evento che si svolge esclusivamente su prenotazione telefonando ai nn. 0161.253204; 348.3272584.

Per i più piccoli, invece, mercoledì 30 ottobre, torna anche l’appuntamento con la versione junior di "Visita al Buio", quest’anno realizzata con Tam Tam Teatro, associazione teatrale vercellese tra le più attive e longeve, sempre in dialogo aperto con la città e il territorio e da tempo in costante collaborazione con operatori professionisti e docenti universitari, con esperienza nazionale e internazionale sia nel campo artistico, sia in quello pedagogico.
Mistero, magia, ritmo, stupore, sorpresa e spavento sono gli elementi che caratterizzeranno questa edizione di Visita al buio Versione Junior, un viaggio alla scoperta del piacere di avere paura, attraverso strani incontri nelle sale buie del Museo. Lo spettacolo propone racconti, sia d’autore sia originali, rielaborati per creare forti emozioni. Faremo la conoscenza di personaggi imprevedibili e ambigui che giocheranno con la paura e accompagneranno bambini e ragazzi attraverso un magico percorso ricco di atmosfere minacciose.

Visita al Buio Versione Junior si svolgerà in tre turni, alle ore 19 - 20 e 21,
Anche Visita al Buio Versione Junior è un evento che si svolge esclusivamente su prenotazione ai numeri telefonici: 0161.253204; 348.3272584.

Visto il successo delle passate edizioni, meglio non perdere tempo per effettuare le prenotazioni.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore