/ Attualità

Attualità | 08 ottobre 2019, 16:14

Biud10: Nuovo progetto a sostegno della Pediatria - FOTOGALLERY

OLTRE 150 PERSONE HANNO PARTECIPATO ALLA CENA IN MEMORIA DI ANDREA BODO: CONSEGNATI I FONDI ANNUALI PER TATAMIA E RICORDATO GIACOMO CONSOLI

Le foto sono di Andrea e Matteo Rosate

Le foto sono di Andrea e Matteo Rosate

Sono stati 155 (tra cui 40 bambini) i partecipanti all'annuale cena in ricordo di Andrea Bodo, organizzata domenica sera al Castello di Desana. I fondi raccolti per l'associazione - 2.500 euro - verranno utilizzati per il nuovo progetto Biud10 a favore del reparto di Pediatria dell’ospedale di Vercelli.
"Questo nuovo progetto - spiegano dall'associazione - ci vedrà impegnati nella ristrutturazione di una parte del reparto con la finalità di donare a pediatria una nuova ala ambulatoriale pediatrica composta da 4 locali completamente dedicata ad Andrea. In aggiunta acquisteremo anche due carrelli di Broselow per il completamento delle postazioni di Emergenze-Urgenze Pediatriche nel Pronto Soccorso".

Durante la serata è stato inoltre consegnato un assegno di 10.000 euro al Micronido “Andrea Bodo” per TataMia: la prima delle grandi imprese realizzate dall'associazione, che, dopo la conclusione della ristrutturazione dell'immobile, si è impegnata a sostenere in via permanente parte delle spese di gestione ordinaria del Micronido dedicato ad Andrea.
 
Come da tradizione, inoltre, sono state premiate le foro del concorso estivo: Biud10 nel mondo, con le foto arrivate da decine di località: Stati Uniti, Hawaii, Italia, Spagna, Emirati Arabi, Kenya. A tutti i partecipanti alla cena è stato regalato il nuovissimo braccialetto Biud10.
 
"Durante la serata - ricordano ancora gli organizzatori - abbiamo ricordato, con grande affetto e commozione, l’amico Giacu Consoli, sostenitore di Biud10 e  amico di Andrea". I due ragazzi avevano giocato insieme a calcio, per tanti anni.

Infine uno spazio per i ringraziamenti. "Ci teniamo a ringraziare chi ha reso possibile questa serata - concludono da Biud10 -: Alvise Racioppi del ristorante Borgo Antico che ha organizzato un catering davvero di alto livello ad un prezzo speciale per la nostra Onlus; Mattia Fornasino e tutto lo staff di Alvise che ha accolto gli ospiti con grande professionalità e gestito la serata al meglio contribuendo al successo e la Pasticceria Schifano per l’ottima torta. Infine un grazie in particolare a tutti i presenti che con il loro supporto, non solo economico ma soprattutto di sincera partecipazione ci danno tanta carica ed energia e ci permettono di ricordare il nostro amico Andrea in un clima speciale".
 
Adesso parte il conto alla rovescia in vista del Natale: anche i tradizionali panettoni si presenteranno in una nuova edizione.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore