/ Cronaca

Cronaca | 20 settembre 2019, 10:16

Rissa fuori dal bar: sei persone denunciate

IL PARAPIGLIA NATO PER UNA BIRRA ROVESCIATA FINISCE CON UNA PERSONA IN OSPEDALE

Rissa fuori dal bar: sei persone denunciate

Una serata come tante, trascorsa al bar a sorseggiare una birra con gli amici che si è trasformata, all'improvviso in una rissa.

Sei persone sono state denunciate, dai carabinieri di Borgosesia, dopo una serata finita male: i fatti risalgono a sabato 14: verso le ore 23 una pattuglia dei carabinieri era stata allerata per una rissa in corso nella piazza della chiesa parrocchiale.

All'arrivo i litiganti si erano già volatilizzati ma, nel parapiglia, un uomo di 46 anni era stato percosso in malo modo tanto da essere costretto a ricorrere alle cure dell'ospedale. Il giorno successivo il malcapitato, che aveva rimediato una prognosi di 6 giorni per le lesioni e le contusioni, si era poi rivolto ai carabinieri della locale stazione per denunciare l’aggressione.

Dalla visione delle immagini delle telecamere, i militati hanno potuto ricostruire l'accaduto: una persona, nel gruppo di coloro che stavano sorseggiando birra, a un certo punto aveva involontariamente rovesciato parte del boccale addosso a un altro avventore. Da lì era nato un parapiglia che, in realtà, aveva coinvolto anche il ferito, insieme ad altre cinque persone tra cui una donna 58 enne, moglie di un altro protagonista della rissa.

I sei soggetti, dimoranti in alcuni Comuni limitrofi a Borgosesia, sono stati tutti identificati e denuncati alla Procura della Repubblica di Vercelli.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore