/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 13 settembre 2019, 11:31

A Monza, senza paura

GILARDINO: LORO SONO STATI COSTRUITI PER VINCERE, NOI ABBIAMO DIMOSTRATO CHE POSSIAMO GIOCARCELA CON TUTTI - PRO VERCELLI GOZZANO SI GIOCA SABATO 21.

Alberto Gilardino

Alberto Gilardino

«Saremo in undici contro undici, ci sarà un pallone, si giocherà a calcio» dice Alberto Gilardino quando gli viene chiesto se la Pro Vercelli, impegnata domani sera contro il Monza, possa patire l'affetto Brianteo, con una stadio pieno e una squadra allestita per salire in serie B.

Le parole di Gilardino sembrano più indirizzate alla propria squadra che ai giornalisti e ai tifosi.

«Certo, loro sono stati costruiti per vincere. Ma quando interpreti le partite in un certo modo, come abbiamo fatto noi contro l'Albinoleffe, puoi giocartela con tutti».

E poi aggiunge: «Fondamentale sarà la nostra qualità di pensiero».

Traduzione: nessun timore reverenziale.

«Abbiamo preparato bene la partita, ce la giocheremo nonostante le difficoltà» dice ancora.

«E le partite si preparano dal martedì. È un gruppo, questo, che lavora ogni giorno per migliorarsi. Ora li conosco bene tutti e ho un'idea precisa su tutti. C'è ancora tanto da lavorare e questo vuol dire che ci sono margini di migliramento».

Il Monza di Berlusconi e Galliani. Con loro hai vissuto tre stagioni importanti.

«Dopo due anni e 50 gol con il Parma passai al Milan. Furono proprio Berlusconi e Galliani a volermi. Prima che arrivassi, nel Milan avevano giocato attaccanti del calibro di Inzaghi, Shevchenko, Kakà, Bobo Vieri. Berlusconi e Galliani e mi vollero fortemente e fu l’inizio di tre anni incredibili. Stare in un gruppo vincente ti permette di capire tante cose».

Il ricordo più bello?

«La sera della semifinale di ritorno di Champions League contro il Manchester United. Facemmo qualcosa di straordinario vincendo tre a zero a San Siro. Realizzai il terzo gol, una serata indimenticabile».

Torniamo la Pro, qualche indisponibile?

«A parte Carosso, ci siamo tutti».


Infine.

La quinta di campionato, Pro Vercelli-Gozzano, originariamente prevista per domenica 22, è stata anticipata a sabato 21, ore 15.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore