/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 13 settembre 2019, 09:04

Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere

DIBATTITO SUL DECRETO SICUREZZA, CONCERTI, DANZE POPOLARI, SPAZI PER BAMBINI: AL MATTONE ROSSO, IL 21 E 22 SETTEMBRE - TRA I RELATORI ANCHE MONSIGNOR BETTAZZI, VESCOVO EMERITO DI IVREA

Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere

Nell’ambito dell’iniziativa “RESISTEMBRE“ organizzata dal Coordinamento antifascista interprovinciale Biella-Novara-Vercelli, il Comitato Antifascista Antirazzista di Vercelli propone per i giorni 21 e 22 Settembre - presso gli spazi del c.s.a. Mattone Rosso di c.so Rigola n.150 - un evento che vedrà succedersi momenti dedicati alla musica, con la presenza di importanti gruppi della scena musicale locale, a momenti di riflessione e confronto, un pranzo di finanziamento del Comitato, un corso di danze popolari ed uno spazio dedicato ai bambini.

Saranno inoltre presenti stand di auto produzioni artigianali e spazi informativi delle associazioni tra cui la ciclofficina Thomas Sankara e l’associazione anti specista Parte in Causa.

ANPI Vercelli allestirà per l’occasione, nei locali del centro sociale, una mostra sulla Resistenza dal 1920 al 1945 accompagnata dalla narrazione di TamTam teatro.


Momento centrale della due giorni sarà il dibattito dal titolo – Decreto sicurezza: L’inviolabilità della dignità umana - “Quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere “- a cui parteciperanno come relatori:


Mons. Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea già presidente di Pax Christi di cui presiede il Centro Studi Economico Sociali

Soumalia Diawara poeta, scrittore e rifugiato politico maliano

Gianluca Vitale avvocato dell'Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (ASGI )

Un rappresentante della ONG Mediterranea impegnata nel soccorso in mare dei migranti.


Aderiscono al dibattito: ANPI Vercelli, Caritas Diocesana, Pastorale Migrantes Vercelli, Associazione "Noi Con Voi", Legambiente Vercelli, Circolo Arci F. Leone, Janghi onlus, Coop. Senape,  Associazione dei Togolesi in Italia, Comitato Antifascista Novarese, Associazione "Verso il Kurdistan".


Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.


Per informazioni più dettagliate rimandiamo alle pagine social del Comitato: 

FB -@VercelliAntifascista                                

Instagram – vercelliantifa                           

Twitter - @AntifaVercelli      

REDAZ

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore