/ Sport

Sport | 09 settembre 2019, 10:05

Le 5 formazioni della Pallacanestro Femminile Vercelli

DALLA PRIMA SQUADRA CON IL NUOVO TECNICO POMELARI AL MINIBASKET

La prima squadra della PFV con il nuovo tecnico Pomelari

La prima squadra della PFV con il nuovo tecnico Pomelari

E’ ormai ripresa da alcuni giorni l’attività della Pallacanestro Femminile Vercelli, che si appresta ad affrontare la stagione agonistica 2019/2020 con ben cinque formazioni ai nastri di partenza, in progressivo crescendo numerico e qualitativo rispetto agli scorsi anni.

Sarà naturalmente in pista la formazione di serie C regionale, affidata al nuovo allenatore Wannes Pomelari ed all’assistente Andrea Congionti, con Gianfranco Anastasio e Valentina Balocco a curarne la parte atletica.

La formazione potrà contare sulla rosa dello scorso anno incrementata da alcune giovani dell’Under 18, ma purtroppo sarà priva della “capitana” Valentina Bosco – che ha cessato l’attività – e forse anche di Martina Puglioli, centro di spessore, la quale per motivi di lavoro ha difficoltà a frequentare regolarmente gli allenamenti e che si vedrà costretta probabilmente a rinunciare od a trasferirsi in società che non abbiano questo problema. L’organico è buono e la conduzione tecnica assai affidabile, per cui in casa PFV si confida in un buon campionato con obiettivo minimo i play offs, anche se non si esclude qualche possibile rinforzo.

Segue a ruota la formazione Under 18 (2001/2004) affidata al coach Gianfranco Anastasio, graditissimo rientro in PFV dopo molte stagioni e personaggio di grande esperienza ed equilibrio, costituita dalle ragazze del 2001 e 2002 che già ne facevano parte lo scorso anno, integrate con le “superstiti” della formazione under 16 della passata stagione delle classi 2003 e 2004 che hanno mostrato attaccamento alla società. Anastasio lavorerà in stretto contatto con i tecnici della prima squadra, di cui la under 18 costituisce il necessario e naturale “serbatoio” sia per il presente che, soprattutto, per il prossimo futuro.

Altra formazione in pista è la Under 14, assoluta novità di quest’anno, ed allestita in stretta collaborazione con U.B. Cigliano, della Presidente Franca Ariagno e del deus ex machina Silvano Maglione, e con G.S. Saluggia del Presidente Christian Barbero. Le Under 14 saranno allenate da Fabrizio Castelli (altro ex di PFV) e disputeranno i propri incontri sul campo di Alice Castello, volendo le tre società tentare di creare un polo di basket femminile in quella zona della provincia, tuttora aperto alla collaborazione di altri sodalizi che volessero parteciparvi.

Infine vi è la nuova linfa innestata in PFV grazie alla preziosa collaborazione del Centro Mini Basket Bugs di Stefano Gherzi e Luca Colombi, le cui atlete del 2007 confluiranno nelle file biancoblu, insieme alle giovanissime del 2008.

I due gruppi formeranno la compagine Under 13 (2007 e 2008), che parteciperà al campionato FIP di categoria e la squadra “Esordienti “(solo 2008) che, ancora con il nome Mini Basket Bugs, affronterà il torneo riservato a quell’età.

Entrambe le formazioni saranno allenate dall’istruttrice Adriana Coralluzzo, che ha svolto un pregevole lavoro nella scorsa stagione presso i Bugs, affiancata dalla giovane Irene Deangelis, entrambe impegnate anche come giocatrici in serie C.

La dirigenza non si nasconde il grosso sforzo che dovrà essere affrontato, nell’ambito del progetto iniziato quest’anno e che dovrebbe portare ad avere a breve scadenza una formazione al via in ogni campionato giovanile, più una senior, ed a far confluire nel prossimo futuro il maggior numero di giocatrici vercellesi e della provincia in prima squadra, accanto alle preziosissime “veterane” di oggi.

Sarà il campo, nei prossimi anni, a dire se il progetto avrà un suo preciso significato e se sarà realizzato in pieno.

 


Claudio Roselli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore