/ Cronaca

Cronaca | 04 settembre 2019, 09:13

Traffico di droga: in manette un dominicano residente a Vercelli

INSIEME A UN COMPLICE CERCAVA DI FAR ENTRARE IN ITALIA 9 ETTI DI COCAINA

Traffico di droga: in manette un dominicano residente a Vercelli

Avevano nascosto quasi un chilo di cocaina nella camera d'aria della ruota di scorta della Bmw sulla quale viaggiavano. Due dominicani, uno dei quali residente a Vercelli, sono stati arrestati nei giorni scorsi al Brennero mentre rientravano in Italia con un un ingente quantitavo di droga.

A richiamare l'attenzione della Polizia stradale, oltre al fatto che uno dei due non aveva i documenti in regola per entrare in Italia, l'atteggiamento nervoso dei due, la presenza di una mazza da baseball in auto (giustificata come souvenir di due appassionati sportivi), ma anche alcune affermazioni poco chiare sulla destinazione da raggiungere.

E' perciò stata effettattuata una perquisizione che ha portato la Polizia a trovare, nella camera d’aria sgonfia della ruota di scorta tre pacchetti contenenti in tutto 891 grammi di cocaina.

A quel punto, per i due dominicani, sono scattate le manette con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore