/ Cronaca

Cronaca | 14 agosto 2019, 09:09

Due minorenni e un po' di droga nell'auto in fuga dal posto di blocco

NEI GUAI IL 25ENNE CHE ERA AL VOLANTE: ALTRI DUE OCCUPANTI SONO SCAPPATI DOPO CHE LA VETTURA ERA USCITI DI STRADA

Due minorenni e un po' di droga nell'auto in fuga dal posto di blocco

In fuga dal posto di controllo della Polizia, finiscono fuori strada dopo poche chilometri: a bordo, oltre a due persone che si sono date alla fuga, c'erano un brasiliano di 25 anni residenre a Novara, due minorenni e un piccolo quantitativo di droga. 

Sono in corso accertamenti su un episodio avvenuto lungo la provinciale 11, tra Borgo Vercelli e Cameriano, dove la Polizia Stradale di Vercelli era impegnata in un controllo sul territorio. A finire nei controlli anche Meriva che viaggiava in direzione Novara: il guidatore, che inizialmente non si era fermato , ha bloccato la vettura a una certa distanza dai poliziotti e, quando gli agenti si sono avvicinati, è ripartito all'improvviso. A quel punto la pattuglia si è messa all'inseguimento: all'altezza di Cameriano, però, la Meriva è uscita di strada: due delle cinque persone a bordo sono scappate, mentre sono stati fermati e identificati il conducente, un 25enne brasiliano di Novara e due ragazze 17enni, poi affidate ai genitori, e una piccola quantità di cannabinoide, 0,35 grammi.

Al giovane brasiliano è stata ritirata la patente ed è stata notificata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, oltre a una segnalazione alla Prefettura per il possesso della droga.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore