/ Cronaca

Cronaca | 13 agosto 2019, 18:00

Troppo alcol nel sangue, nei guai un camionista vercellese

CONTROLLI POTENZIATI DALLE FORZE DELL'ORDINE

Troppo alcol nel sangue, nei guai un camionista vercellese

Con la stagione estiva sono stati potenziati i controlli delle forze dell'ordine sulle strade locali e a lunga percorrenza. Verifiche che compendono anche le prove di alcol e drug test.

Nei giorni scorsi, un 57enne vercellese, alla guida di un autocarro, è stato fermato dai Carabinieri della Stazione di Occimiano: sottoposto a test alcolimetrico, l'uomo è risultato positivo con un tasso di 0,82 grammi per litro.

Un valore non di molto superiore al limite consentito (0,50 grammi per litro), ma che, trattandosi di un autista (categoria di guidatori per la quale il limite dev'essere zero), più che sufficiente a far scattare la denuncia in stato di libertà per guida sotto l’effetto dell’alcool, il ritiro della patente e il fermo amministrativo del mezzo.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore