/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | 17 luglio 2019, 14:33

Razzia di catenine al Summer Fesitval: una decina le vittime

LA TESTIMONIANZA DI UN GIOVANE DERUBATO. L'AUTORE DEI COLPI SAREBBE STATO IDENTIFICATO

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Una vera razzia di catenine d'oro, occhiali e quant'altro sono stati rubati ieri sera durante la serata conclusiva del Lessona Summer Festival. I furti con destrezza sono avvenuti intorno a mezzanotte quando la serata era entrata nel vivo con musica e balli. "Mi sono sentito tirare la mia collanina d'oro che avevo al collo - racconta un 17enne derubato -. Il tutto è avvenuto in una frazione di secondo, mi sono girato ma chiaramente non c'era nessuno di sospetto dietro me. A quel punto ho pensato di andare in un posto in alto per vedere se riuscivo a scorgere il ladro mentre tentava di fuggire. Ma nulla. Sono dispiaciuto perché era un ricordo della nonna al quale tenevo molto". Poi il ragazzo si è diretto verso i vigilantes per metterli al corrente del fatto. Nell'attesa dell'arrivo dei carabinieri, i furti sarebbero continuati tanto che all'arrivo dei militari, intorno a loro, c'erano oltre una decina di persone tutte vittime del furto. Alcuni gli occhiali, altri catenine d'oro mentre i più "fortunati" avevano ritrovato a terra il proprio oggetto, probabilmente perso dal ladro nella fretta di non farsi vedere. "Chi ha compiuto i furti era sicuramente bravo -continua il biellese - perchè è stato veramente veloce. Nel mio caso potrebbe anche aver usato una specie di tronchesina per tagliare la collana e portarla via". Gli addetti alla sicurezza e i carabinieri avrebbero individuato un giovane 21enne residente in Liguria, indicato come il possibile autore dei furti con destrezza. Probabilmente proprio lui sarebbe anche stato portato in caserma, per ulteriori accertamenti da parte dei militari stessi.

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore