/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | 15 luglio 2019, 08:44

Arsenale da guerra sequestrato a gruppi di estrema destra

L'OPERAZIONE DELLA DIGOS DI TORINO HA INTERESSATO ANCHE NOVARA

Arsenale da guerra sequestrato a gruppi di estrema destra

Un autentico arsenale di armi da guerra, tra cui fucili d'assalto automatici di ultima generazione e un missile aria-aria perfettamente funzionante ed in uso alle forze armate del Qatar, è stato sequestrato dalla Polizia in diverse città del nord Italia.

L'operazione della Polizia di Stato, attualmente in corso, vede coinvolti soggetti "orbitanti" nell'estrema destra oltranzista e nasce da un'indagine della Digos di Torino relativa ad alcuni combattenti italiani che hanno partecipato alla guerra nel Donbass, in Ucraina.

Il blitz, coordinato dalla Procura del capoluogo piemontese, vede anche coinvolti la Digos di Milano, Varese, Pavia, Novara e Forlì.

dal nostro corrispondente a Torino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore