/ Sport

Sport | 12 luglio 2019, 09:49

Velo Club ancora secondo a Parona

SETTIMA TAPPA DELL'ALPI CHALLANGE

Velo Club ancora secondo a Parona

Continua il filotto di podi consecutivi per il Velo Club Vercelli. Anche a Parona, sede di partenza della settima tappa Alpi Challenge, domenica 7 luglio la società vercellese ha colto un ottimo secondo posto dietro a Ciclosport Casale, grazie alla rinuncia del premio da parte della società organizzatrice Ciclistica Parona.

La mediofondo di 90 km, caratterizzata da una prima parte pianeggiante in Lomellina e una parte centrale più movimentata in Monferrato, ha visto i ciclisti sfidarsi nel tratto agonistico posto al km 42, costituito dalla salita da San Giorgio conduce a Rosignano Monferrato, lunga 5 km e caratterizzata da un tratto molto veloce; infine dopo il ristoro, il rientro nuovamente pianeggiante fino a Parona.

Sull’ascesa cronometrata si registra la vittoria assoluta di Giorgio Bordone, al secondo successo consecutivo, davanti a Maurizio Raiteri (Active Cycling Team), 3° Aldo Zanacchi (Bike Training) e 4° il primo tra i ciclisti del Velo Mirco Alghisi, che al termine di un’avvincente volata, si aggiudica nuovamente la vittoria tra i veterani A. Subito dietro Gabriele Schianta, giunto 6° assoluto e 2° tra i veterani B; tra i premiati di giornata Giorgio Vettori (1°) e Giovanni Gibin (2°) che monopolizzano le prime 2 posizioni del podio dei supergentleman B. In evidenza per il Velo anche Nazzareno Cavallaro (5° tra i senior), Luigi Vitali, Roberto Avetta, Jose’ Aportone, Beppe Paggio, Enrico Morano, Massimiliano Lenci e Giorgio Gibin.

Nelle classifiche generali Alghisi Schianta e Vettori si confermano primi delle rispettive categorie e allargano il solco che li separa dagli inseguitori, Gibin consolida il 3°, Vitali il 6° tra gli junior e Avetta sale in 8° posizione. Nella classifica a squadre Velo Club sempre primo con un buon margine di punti sulla 2° società.

Prossimo appuntamento con l’Alpi Challenge sarà domenica prossima 14 luglio a Gattinara per la Mediofondo “San Durenz”, organizzata dell’ASD Novara che Pedala, penultima tappa del circuito (ultima prima della lunga pausa estiva).

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore