/ Cronaca

Cronaca | 11 luglio 2019, 17:32

Causa un tamponamento a catena (con un ferito) e fugge

UN UOMO DI SALUGGIA DENUNCIATO PER OMISSIONE DI SOCCORSO

Causa un tamponamento a catena (con un ferito) e fugge

Martedì sera, all'altezza dello svincolo di Chivasso della Torino - Milano, al volante di un Suv Land Rover ha investito un automobilista che si era fermato a prestare soccorso durante un incidente stradale. Poi si è allontato senza fermarsi.

Giovedì l'investitore si è è costituito, presentandosi ai carabinieri di Chivasso: è un 36enne residente a Saluggia, denunciato per omissione di soccorso. Nell'incidente sono rimaste ferite due persone: un uomo di 54 anni, di Chivasso ricoverato in prognosi riservata a Torino e un 42enne di Borgaro, che si era fermato a prestare i soccorsi, ricoverato in codice giallo.

Secondo la ricostruzione della polizia stradale di Novara Est, il 42enne di Borgaro, mentre prestava i soccorsi sarebbe stato travolto da un'Alfa 147, che si era a sua volta fermata per lo stesso motivo e che però sarebbe stata tamponata dal Suv che poi si era dileguato.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore