/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | 10 luglio 2019, 22:19

Chiesti 5 anni di carcere per Giordano, ex sindaco di Novara

VERSO LA CHIUSURA IL LUNGO PROCESSO CHE HA COINVOLTO L'EX ASSESSORE REGIONALE

Massimo Giordano ex sindaco di Novara

Massimo Giordano ex sindaco di Novara

Cinque anni di reclusione: è la richiesta del Pubblico Ministero Nicola Serianni al termine della requisitoria a conclusione del processo a carico dell'ex sindaco di Novara ed ex assessore regionale alle attività produttive Massimo Giordano imputato di corruzione e concussione insieme ad altri 18 imputati.

Un processo durato tre anni e una trentina di udienze. Alcuni reati sono già caduti in prescrizione, e attualmente il Tribunale di Novara sta esaminando solo quattro episodi distinti, in ciascuno dei quali é  coinvolto Giordano.

Per una delle vicende quattro anni e mezzo sono stati chiesti per il giornalista Giuseppe Cortese, già collaboratore (fino alla rottura dei rapporti) del presidente della Regione Piemonte Roberto Cota

dal nostro corrispondente a Novara

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore