/ Politica

Politica | 03 luglio 2019, 18:11

Asm e Centro Nuoto: prime interrogazioni per la nuova Giunta

VOLTIAMO PAGINA CHIEDE SE LA GIUNTA INTENDA RISOLVERE IL CONTRATTO PER LA COPERTURA DELLA PISCINA

Asm e Centro Nuoto: prime interrogazioni per la nuova Giunta

Riguardano il Centro Nuoto e Asm le prime interrogazioni rivolte alla nuova amministrazione comunale. Prima ancora del consiglio in cui Andrea Corsaro illustrerà le linee programmatiche del suo terzo mandato, il gruppo Voltiamo pagina chiede lumi sul destino del Centro Nuoto e sul piano industriale di Atena - Asm.

In particolare, i consiglieri Paolo Campominosi, Andrea Conte e Roberto Scheda chiedono al sindaco se Atena Asm abbia presentato una propria offerta al bando per la raccolta rifiuti indetto dal Covevar per i Comuni vercellesi.

Sul capitolo Centro Nuoto, invece, la richiesta è di sapere se - dopo le polemiche legate prima al progetto e poi all'assegnazione dell'appalto per la copertura della vasca esterna - "la Giunta intenda procedere in autotutela alla risoluzione del contratto in corso con l'Ati De Vivo - Nuovo Civ; se la Giunta sia a conoscenza del piano economico e finanziario dell'iniziativa, una volta a regime, e come lo valuti; se la Giunta abbia contezza del fatto che la futura gestione degli impianti dovrà, verosimilmente, essere sostenuta da un contributo finanziario del Comune in conto gestione - spese di esercizio e, eventualmente, di quale entità esso possa essere e se la Giunta abbia ipotizzato soluzioni di sorta per la cosiddetta Fase 2, al momento ancora sconosciuta al Consiglio comunale". Sul tema "piscina" il sindaco si era detto intenzionato ad aprire - se possibile - una discussione in consiglio.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore