/ Politica

Politica | 01 luglio 2019, 18:19

Cirio: "La credibilità, prima di tutto"

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL NUOVO PRESIDENTE DELLA REGIONE

Alberto Cirio, presidente della Regione

Alberto Cirio, presidente della Regione

La credibilità è importantissima ed essere credibili sarà il nostro primo impegno. Fra di noi sappiamo che il nostro lavoro è importante, ma dobbiamo farlo capire anche ai piemontesi”: è uno dei passaggi che hanno caratterizzato l’intervento che il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha effettuato al termine della seduta di insediamento del Consiglio regionale, svoltasi il 1° luglio nell’aula di Palazzo Lascaris a Torino.

“Impronteremo pertanto il nostro lavoro di governo certi di dare il massimo perché la credibilità delle istituzioni politiche, che si acquisice promuovendo la cultura della legalità, possa germogliare e crescere - ha proseguito Cirio - Abbiamo il dovere di fare il nostro meglio nel rispetto delle posizioni di ciascuno, chi per svolgere attività legislativa e chi per incalzarci dall’opposizione, per consentire al Piemonte di uscire dal cono d’ombra in cui si trova”.

Il presidente ha garantito che lui e gli assessori proseguiranno sulla strada del rigore di bilancio, “che farà sì che il Piemonte continuerà a pagare i suoi debiti”, così come proseguirà “la riduzione dei costi della politica senza deligittimare il ruolo di ognuno ma per dare il buon esempio che dà credibilità”. Insomma, una Giunta che “pur avendo le idee ben chiare su come agire, si porrà con umiltà all’ascolto delle istanze dei consiglieri. Essere umili significa essere intelligenti, e capire che in ciascuno c'è qualcosa da prendere”.

Alla seduta anche i tre consiglieri regionali vercellesi eletti nell'ultima tornata elettorale.

leggi anche: REGIONE: TRE VERCELLESI AL DEBUTTO

Martedì prossimo, 8 luglio, Cirio scenderà nel dettaglio in occasione della seduta in cui presenterà il suo programma di Governo per la nuova legislatura.

La cerimonia di insediamento era iniziata con la convalida dei consiglieri e proseguita con l’elezione di Stefano Allasia quale presidente del Consiglio regionale e di Franco Gragia e Mauro Salizzoni quali vicepresidenti.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore