/ Politica

Politica | 28 giugno 2019, 10:29

«Un progetto da 30 posti di lavoro, voluto dalla mia amministrazione»

MAURA FORTE SULL'IMPIANTO DI RICICLO DEL LEGNO CHE SORGERA' VICINO ALLA MOTORIZZAZIONE

Maura Forte

Maura Forte

Ci ha lavorato per due anni, da sindaco. Ora Maura Forte racconta ed esprime tutta la sua soddisfazione per la nascita di uno stabilimento di riciclo del legno che darà lavoro a 30 persone e che sorgerà nell'area industriale, accanto alla motorizzazione (su un'area di proprietà di Asm)

La lettera di Maura Forte.

E’ stato avviata da ASM la procedura mediante presentazione in Provincia della documentazione per la richiesta di autorizzazione alla realizzazione di un impianto per la produzione di pallet e blocchetti di legno accessori  con il recupero ed il reimpiego del materiale di scarto legnoso raccolti da ASM e in parte dal gruppo IREN. 

Il progetto che appartiene al piano industriale aggiornato di ASM alla voce  investimenti, ha coinvolto la mia Amministrazione comunale per una determinante azione di confronto e di negoziazione con il gruppo  Iren che ci ha visti impegnati per più di un anno. 

Realizzare questo nuovo impianto  a Vercelli,  significa arricchire sempre più la nostra realtà grazie all’importante investimento del gruppo di circa 36 milioni di euro e alla ricaduta occupazionale di 30 nuovi posti di lavoro. 

L’impianto, che sarà collocato nell’area industriale, è basato su tecnologie pulite di ultima generazione in linea con i principi innovativi dell’economia circolare e sarebbe unico per il suo genere in Italia.

Non poteva mancare nel progetto una sezione dedicata all’Educazione  Ambientale, rivolta agli studenti, affinché le future generazioni possano impegnarsi sempre più per un ambiente pulito e sostenibile. 

Sebbene oggi io sia sui banchi dell’opposizione, voglio esprimere soddisfazione per il concretizzarsi di un progetto che ho seguito,  in cui ho creduto, in linea con i principi che ho ed abbiamo perseguito in questi anni di amministrazione. 

MAURA FORTE

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore