/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 23 giugno 2019, 22:37

Finisce in una diga e rischia di annegare

BRUTTA AVVENTURA PER COCHISE, CANE DEL SOCCORSO ALPINO IMPEGNATO A SERRAVALLE

Cochise, il border collie del Soccorso Alpino

Cochise, il border collie del Soccorso Alpino

Se l'è vista brutta, sabato a Serravalle, Cochise, il bel border collie da ricerca in superficie in servizionall'Unità cinofila di Volpiano.

Cochise, insieme al suo conduttore, era impegnato nelle ricerche di Giovanni Capra, 50enne del paese, ritrovato in ipotermia dopo una notte e mezza giornata di ricerche sulle colline attorno al paese.

leggi anche: RITROVATO IL 52ENNE SCOMPARSO

Durante le ricerche Cochise è scivolato in una diga ed è rimasto incastrato con una zampa in una chiusa, rischiando di annegare. Il conduttore e gli altri uomini del Soccorso sono intervenuti per salvare il collega peloso, liberandolo dal blocco e portandolo a riva. Per sua fortuna, Cochise se l'è cavata con una ferita alla zampa posteriore: così dopo aver concluso il soccorso e recuperato il disperso, anche Cochise è stato portato alla clinica veterinaria per le cure del caso. Al cane, la cui storia è stata raccontata sui social dal volontari del Soccorso, sono andati gli auguri e tante attestazioni di stima da parte di decine di persone.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore