/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 21 giugno 2019, 08:39

Passeggiate serali nella Vercelli dei misteri

QUATTRO APPUNTAMENTI ALLA SCOPERTA DI STORIA, MISTERI E LEGGENDE LEGATE A EDIFICI E MONUMENTI DEL CENTRO STORICO

Passeggiate serali nella Vercelli dei misteri

Nuova proposta per godersi una passeggiata di un paio d'ore nel centro storico della città andando alla scoperta di misteri e leggende legate a palazzi, chiese e antiche aree del centro.

Si intitola "Vercelli, passeggiate nel mistero" l'iniziativa proposta da Gianluca Marino, autore di "Vercelli Misteriosa" e "Vercelli Misteriosa 2" (Edizioni Effedì) insieme ad alcune guide turistiche abilitate. Le passeggiate nel centro cittadino di Vercelli alla scoperta dei misteri della città attraverso leggende, storie di fantasmi, spettri, personaggi e luoghi misteriosi ricostruiti da Marino nei suoi libri, prendono il via alle 20,45 da piazza Cavour con ritrovo sotto il monumento e prevedono varie tappe: a ogni sosta la guida turistica Miriam Canonica effettuerà una presentazione storica e artistica del palazzo o del monumento, mentre Marino racconterà leggende e storie misteriose.

Il percorso parte da piazza Cavour, con le storie di fantasmi e leggende legate alla piazza cuore di Vercelli e prosegue lungo via Verdi (tema "come i palazzi e le case del centro storico cittadino trasmettono misteriose sensazioni. Lo spirito della città e le storie di spettri che si aggirano tra queste vie nascosti all’interno di insospettabili abitazioni"), via Duomo, piazza D'Angennes - dove si parlerà di sedute spiritiche, infestazioni fantasmi, leggende e gialli storici; via Duomo con la scoperta della leggenda del fiume di ossa; la piazza del Tribunale, con la storia del teatro dei Nobili; via Gioberti, dove si parlerà del conte di Cagliostro e della leggenda della Torre Civica; via Foa, con le inquietanti presenze spettrali e altre storie del mistero nelle vie adiacenti; piazza dei Pesci, con le antiche storie della Vercelli che non esiste più; via Cavour e la Casa degli Elefanti ; via Galileo Ferraris con i Re Magi, leggende, storie misteriose e infine Sant’Andrea: i misteri e le leggende della Basilica, del Dugentesco e dell’Ospedale Vecchio.

Il primo appuntamento è venerdì 5 luglio (ma i posti sono esauriti); a seguire  venerdì 12 luglio; venerdì 19 luglio e venerdì 26 luglio. La passeggiata viene effettuata con un numero minimo di 10 partecipanti e un massimo di 30 (costo 10 euro): l'iscrizione va effettuata tramite mail da inviare a passeggiatenelmistero@gmail.com indicando: nome e cognome; data scelta per la passeggiata; numero dei partecipanti (per ogni partecipante indicare nome e cognome).

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore