/ Politica

Politica | 14 giugno 2019, 14:21

Regione: ecco gli assessori di Alberto Cirio

NESSUN VERCELLESE (A PARTE IL "TORINESE" ROSSO) ENTRA NELL'ESECUTIVO

Alberto Cirio, neo presidente, firma l'attribuzione delle deleghe

Alberto Cirio, neo presidente, firma l'attribuzione delle deleghe

"Sono contento di essere riuscito a trovare una soluzione di ottimo equilibrio e di rappresentare tutte le aree Piemonte. La squadra risponde poi al requisito della novità, perché vogliamo sia è una giunta del cambiamento. Soprattutto è un esecutivo che ha e avrà grande energia, con la competenza maturata nella professionalità e nell'esperienza. Molti sono sindaci, a testimonianza anche del rispetto che dobbiamo agli oltre 1.200 comuni che compongono la nostra regione". Con queste parole il Presidente del Piemonte Alberto Cirio ha firmato il decreto di nomina del nuovo esecutivo della Regione, che verrà ufficialmente presentata lunedì.

La nuova giunta di centrodestra sarà così formata: a Fabio Carosso urbanistica, programmazione territoriale, paesaggistica, sviluppo della montagna, foreste, parchi e enti locali; Elena Chiorino istruzione, lavoro e formazione professionale, diritto allo studio universitari; Marco Gabusi trasporti, infrastrutture, opere pubbliche, difesa del suolo, protezione civile, personale e organizzazione; a Luigi Genesio Icardi sanità, Lea, edilizia sanitaria; a Matteo Marnati ambiente, energia, innovazione, ricerca e connessi rapporti con Atenei e centri di ricerca pubblici e privati; Vittoria Poggio cultura, turismo e commercio; Marco Protopapa agricoltura, cibo, caccia e pesca; a Fabrizio Ricca internazionalizzazione, rapporti con società a partecipazione regionale, sicurezza, polizia locale, immigrazione, cooperazione decentrata internazionale, sport, opere post olimpiche, politiche giovanili; a Roberto Rosso rapporti con il consiglio regionale, delegificazione, semplificazione dei percorsi amministrativi, affari legali e contenzioso, immigrazione e diritti civili; Andrea Tronzano bilancio, finanza, programmazione economica-finanziaria, patrimonio, sviluppo delle attività produttive e delle piccole e medie imprese, industria, artigianato, imprese cooperative, attività estrattive; a Chiara Caucino (che verrà nominata dal 1° luglio) politiche della famiglia, dei bambini e della casa, sociale e pari opportunità.

Fabio Carosso è stato nominato vicepresidente della giunta regionale, mentre Stefano Allasia è stato indicato come Presidente del Consiglio Regionale: sarà votato il 1° luglio. 

Al Presidente della Regione Alberto Cirio restano le funzioni coordinamento politiche regionali, conferenza stato-regioni, coordinamento politiche, fondi europei, rapporto con UE, autonomia, grandi eventi, eventi Olimpici.

dal nostro corrispondente a Torino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore