/ Sport

Sport | 12 giugno 2019, 13:23

Orgoglio Skating per tanti piccoli-grandi protagonisti

RISULTATI DEL XII MEMORIAL STEFANO CERETTI - LE FOTO

Orgoglio Skating per tanti piccoli-grandi protagonisti


 

L’A.S.D. Skating Vercelli, ha organizzato domenica 9 giugno presso il Palapregnolato, il “Memorial Stefano Ceretti edizione 2019”, concorso di pattinaggio artistico in memoria del fondatore dell’A.S.D. Skating Vercelli, scomparso prematuramente per un cancro nel 2003.

Hanno accolto l’invito le associazioni Accademia Novara, S. Giacomo Novara, Skating Passion e Victoria Alba Cuneo che con lo Skating Vercelli hanno fatto sfrecciare sulla marmiglia del Palapregnolato un centinaio di pattinatori.

Le offerte raccolte (1.227,10 euro), sono state devolute all’Associazione Insieme della nostra città che assiste in maniera gratuita i malati e i loro famigliari.

Le atlete Skating Vercelli erano per la quasi totalità al debutto in veste agonistica e pertanto emozionatissime, ma il supporto ricevuto dai loro validi tecnici e dalle famiglie al seguito ha fatto vivere loro questa competizione con la giusta serenità e spirito positivo.

Tutte le bimbe a rappresentanza dei colori vercellesi, hanno eseguito degli ottimi programmi di gara, evidenziando la precisione e l’eleganza che la scuola Skating infonde nei suoi atleti fin dalle basi, gli allenatori entusiasti delle loro atlete hanno dischiarato che tutti gli obiettivi prefissati alla vigilia della gara sono stati ampiamente raggiunti, addirittura in alcuni casi hanno superato le aspettative.

La mattinata è iniziata con il saluto del Vice Presidente del Comitato Territoriale Uisp di Vercelli Domenico Amato, ente patrocinatore con il Comune di Vercelli della manifestazione e di Marinella Gibin, attuale Presidente dell’A.s.d. Skating Vercelli, ed è poi proseguita con l’esibizione degli atleti fuori classifica, ovvero quegli atleti che da soli pochi mesi o settimane hanno deciso di dedicarsi a questo sport, per la società bianco-rossa, ecco di seguito in ordine alfabetico, i pattinatori:

Nasim Amarti, Rania Amarti, Noemi Borgo, Viola Demaria, Andrea Di Modugno, Marta Devicienti, Talitha La Rosa, Maila Manzo, Greta Mottola, Vittoria Passaro, Viola Vivolo, Alessia Zani, Francesca Zhou.

La mattinata si è conclusa con le premiazioni delle categorie agonistiche, per le atlete Skating, ecco i risultati:

Categoria Azzurrini A 2011-2012 – 1° Aurora Iappelli 2° Greta Farina 3° Virginia Agnelli. A seguire Mariasole La Rosa, Greta Giolo.

Categoria Gold 2010-2009-2008 – 1° Arianna Demaria 3° Mariachiara Pozzato.

Nel pomeriggio hanno gareggiato per la Categoria Azzurrini B 2010-2011, in ordine alfabetico: Adele Avonda, Michelle Bertacco, Gaia Bertolotti, Alessia Cecchettin, Aurora Di Dio, Azzurra Mottola, Emma Sasso.

Nella Categoria Azzurrini C 2007-2009: 3° Ilaria Perugino. A seguire in ordine alfabetico: Martina Andreoli, Anita Berveglieri, Rebecca Cecchettin, Sara Coletto, Francesca Ferraris, Martina Giolo, Giorgia Varacalli.

Nella Categoria Azzurrini D 2004-2005: 1° Mancuso Enrica.

Nella Categoria Juniores A 2005-2006-2007: 1° Elena Grigolon 2° Asia Palemburgi.

Nella Categoria Juniores B 2003-2004: 1° Nicole Bertacco 2° Alessia Garofalo.

Nella Categoria Professional A 2010-2009-2008: 3° Kerlyn Martinez Prieto. A seguire in ordine alfabetico: Emma Bertolini, Maria Cecilia Castiglione, Nausicaa Cortopassi, Giorgia Fattore, Elisabeth Perin, Rebecca Xhani.

Nella Categoria Professional B 2007 e precedenti hanno gareggiato, in ordine alfabetico: Chiara Buoso, Sofia Roveglia.

La Manifestazione si è conclusa nel pomeriggio con la Gara dei Quartetti; per lo Skating Vercelli, Il Gruppo “Shine”, formato da Chiara Freguglia, Margherita Livolsi, Erica Malerba e Giulia Sabatino, con il pezzo su Lady Gaga, ha conquistato un ottimo argento.

In Attesa delle premiazioni si sono esibiti in due numeri collettivi: Elena Aguero, Martina Basile, Gaia Canigiula, Sarah Cassetta, Chiara Celleghin, Manila Chiarello, Alessia Chiodo e Martina Chiodo, Martina Michelone, Marco Mingoia, Luca Sacconier, Francesca Scala, Martina Vicini, Ilaria Zarbo.

Tutti questi fantastici atleti sono stati accompagnati durante le loro performance da grande tifo ed il trofeo più importante in casa Skating è stato vedere la gioia e i sorrisi di questi piccoli ma grandi atleti che hanno orgogliosamente rappresentato, e per molti di loro era la prima volta, la loro scuola e la loro Città in una così importante competizione.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore