/ Economia

Economia | 11 giugno 2019, 14:48

Accessori e abbigliamento per viaggiare in moto: cosa non può mancare

Accessori e abbigliamento per viaggiare in moto: cosa non può mancare

Yeppon è un e-commerce di articoli tecnologici (e non solo) apprezzato dalla clientela non solo per la vastità del suo assortimento e per la grande libertà di scelta, ma anche per i prezzi convenienti. Chi è interessato a fare acquisti in questo store online si può imbattere in offerte e affari sempre aggiornati, per uno shopping consapevole e informat: merito delle schede prodotto, che contengono tutti i particolari relativi agli articoli proposti. Anche la vendita accessori moto viene garantita da Yeppon: un modo per viaggiare a bordo della propria due ruote in totale sicurezza e all'insegna del massimo comfort.

Cosa sapere prima di partire

Per scegliere gli accessori e i capi di abbigliamento giusti da utilizzare quando si è in sella è necessario tenere conto della stagione in cui ci si trova e, quindi, pensare al clima e alle temperature con cui si avrà a che fare. In estate, per esempio, c'è bisogno di indumenti leggeri, che siano abbastanza sottili e non molto ingombranti, mentre quando le temperature scendono o addirittura vanno sotto lo zero non si può fare a meno di un equipaggiamento più pesante. Va detto, comunque, che grazie all'evolversi della tecnologia anche l'abbigliamento invernale risulta comodo e tale da non ostacolare la libertà dei movimenti: gli spessori devono, per altro, essere sempre significativi, per poter assicurare la necessaria protezione. 

Gli accessori a cui non si può rinunciare

Il consiglio degli esperti del settore è quello di mettersi in cerca di capi intimi che permettano di regolare la temperatura del corpo. Lo stesso discorso deve essere esteso anche ai calzettoni, ai foulard, al sottocasco e ai sottoguanti, che tuttavia risultano inutili nel corso della stagione estiva, almeno per molti bikers. Ognuno, però, dovrebbe regolarsi in base alle proprie esigenze e a seconda delle proprie abitudini, per esempio tenendo presente che anche nei mesi più caldi un colpo d'aria può essere deleterio per la salute del corpo.

L'abbigliamento tecnico quattro stagioni

Un'eventualità da non trascurare è quella di un viaggio che preveda di attraversare climi diversi nel corso dello stesso itinerario. Si pensi, per esempio, a quando in estate si parte da una città in pianura, soffocata sotto una cappa di caldo terribile, per andare a quota 2mila metri o anche più oltre. Lo sbalzo termico, in questa eventualità, è molto forte e impone di adottare tutte le precauzioni del caso. Vale la pena di affidarsi, in particolare, ai capi di abbigliamento tecnici quattro stagioni, che permettono di aggiungere o togliere in base alle necessità. Se poi si ha a che fare con un caldo decisamente fastidioso, si può prendere in considerazione il ricorso a soluzioni rinfrescanti e refrigeranti. 

Gli aspetti da valutare

Quando si parte in moto è sbagliato avere con sé solo soldi e documenti: occorre un equipaggiamento ad hoc che consenta di far fronte a qualsiasi imprevisto, dato che gli inconvenienti in strada non sono così rari come si potrebbe auspicare. Oltre a pensare alla destinazione verso cui si è diretti e alle condizioni meteo, è bene tenere conto della presenza eventuale di un'altra persona sulla moto. Ogni individuo ha esigenze specifiche per ciò che riguarda il comfort, ed è opportuno esserne consapevoli in anticipo per non trovarsi a disagio.

La borsa degli attrezzi

In moto non si può fare a meno di una borsa degli attrezzi che contenga le chiavi e tutti gli altri strumenti che potrebbero tornare utili per una manutenzione ordinaria. Prima di partire, occorre accertarsi che siano presenti chiavi a brugola e cacciaviti, oltre a una chiave compatibile per gli ammortizzatori, alcuni fusibili di ricambio o una presa da 12v per ricaricare il telefono. Se si ha in mente di viaggiare anche dopo il tramonto, poi, è meglio munirsi di qualche lampadina di scorta, anche per non farsi trovare impreparati da improvvisi cambiamenti delle condizioni del meteo.  

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore