/ Politica

Politica | 08 giugno 2019, 10:01

Conto alla rovescia per il nuovo sindaco

DOMENICA IL BALLOTTAGGIO TRA MAURA FORTE E ANDREA CORSARO: ORARI, NUMERI E INFORMAZIONI UTILI

Il fac simile della scheda del ballottaggio

Il fac simile della scheda del ballottaggio

Domenica 37.174 vercellesi sono chiamati al turno di ballottaggio per scegliere chi sarà il sindaco dei prossimi cinque anni. In corsa ci sono il primo cittadino uscente, Maura Forte, e l'ex sindaco Andrea Corsaro.

Si vota dalle 7 alle 23 nelle 49 sezioni e nei quattro seggi speciali allestiti alla casa di riposo di piazza Mazzini, alla clinica Santa Rita, all’ospedale Sant’Andrea e ia carcere di Billiemme.

L'elettore deve presentarsi munito di un documento valido e della tessera elettorale: qualora questa fosse esaurita o smarrita l’Ufficio elettorale del Comune osserva aperture straordinarie per il ritiro delle tessere elettorali sabato dalle 9 alle 18 e domenica 9 giugno dalle 7 alle 23.

Sulla scheda, di colore azzurro, ci saranno i nomi dei due candidati e i simboli dei partiti che li sostengono: non essendoci stato alcun apparentamento, sotto al nome di Andrea Corsaro ci saranno i simboli di Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia; sotto il nome di Maura Forte quelli di Italia in Comune, Partito Democratico e Vercelli con Maura Forte. Esattamente come avvenne al primo turno, dunque. Si vota facendo la croce sul nome del candidato prescelto.

Lo spoglio dei voti inizierà subito dopo la chiusura delle urne: nella notte di domenica Vercelli avrà il nuovo sindaco e il nuovo consiglio comunale.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore