/ Cronaca

Cronaca | 20 maggio 2019, 11:33

Chiesetta imbrattata: "Incivili, vergognatevi"

GRANDE RABBIA PER LO SFREGIO A UN LUOGO AMATO DAI RESIDENTI DI MOTTA DE'CONTI

Il muro della chiesetta imbrattato dai vandali

Il muro della chiesetta imbrattato dai vandali

Un atto di inciviltà che ha amareggiato popolazione e amministrazione comunale. Nemmeno un piccolo centro come Motta de'Conti si salva dai raid degli scriteriati che vandalizzano muri e monumenti.

Ha destato grande rabbia trovare i muri della chiesetta di San Sebastiano, imbrattati in modo volgare: "Atti di vandalismo puro - commentano i residenti del paese - una mancanza di rispetto verso un luogo religioso a cui le persone sono affezionate".

L'amministrazione comunale si è da subito impegnata a sobbarcarsi l'onore di ripristinare il muro, assicurando anche l'impegno a non lasciar nulla di intentato per individuare i responsabili.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore