/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 20 maggio 2019, 15:29

Premio nazionale per una giovane cardiologa dell'Asl Vercelli

PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO A CHIARA CAVALLINO PER LA GESTIONE DI UN COMPLESSO CASO RIGUARDANTE UN PAZIENTE DELL'OSPEDALE SANT'ANDREA

La dottoressa Chiara Cavallino

La dottoressa Chiara Cavallino

In occasione dell’ultimo Congresso Nazionale dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) - tenutosi a Rimini nei giorni scorsi - Chiara Cavallino, cardiologa dell’Asl Vc, ha ottenuto il premio Maseri Florio. Quest’ultimo viene conferito da una giuria selezionata ai giovani cardiologi sotto i 40 anni per i migliori casi clinici presentati. Un riconoscimento importante per la cardiologia dell’Asl di Vercelli diretta dal dottor Francesco Rametta, che attesta la professionalità e l’impegno di tutta l’équipe,

La dottoressa Cavallino è una dei tre professionisti italiani ad aver meritato questo premio grazie alla presentazione del lavoro “Guardare dentro e fuori le coronarie”, riguardante  il caso di un giovane paziente giunto alla Cardiologia del Sant'Andrea, affetto da una rarissima malformazione cardiaca che simulava  un quadro di infarto con shock cardiaco. Grazie a una acuta gestione del caso si è giunti alla corretta diagnosi e al trattamento del caso.

“Sono molto contento  di questo riconoscimento – sottolinea Rametta – perché premia tutta la équipe e questo gruppo di giovani medici preparati, motivati, determinati, che usano il sorriso e la serenità, con cui ho condiviso paure e gioie,  accompagnando  un percorso di crescita, che mi rende orgoglioso e che ne sono certo, sarà un groppo indimenticabile”.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore