/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 20 maggio 2019, 15:31

Un grande progetto per riscoprire le miniere della Valsesia

A VARALLO LA PRESENTAZIONE DI MINERALP

Un grande progetto per riscoprire le miniere della Valsesia

Il progetto “Mineralp”, che comprende diversi interventi di valorizzazione turistica dei siti ex minerari della Valsesia, con l’investimento principale sulle miniere d’oro della Gula di Cravagliana, un secondo intervento di salvaguardia sul sito di Kreas ad Alagna Valsesia e l’individuazione e posa di segnaletica su alcuni itinerari tematici, candidato sul bando pubblico del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Svizzera 2014-2020, è stato accettato e finanziato con una assegnazione  all’Unione Montana di un contributo di 420mila 500 euro.
In occasione della Giornata Nazionale delle Miniere, organizzata da Ispra nelle giornate del 25 e 26 maggio, l’Unione Montana, in collaborazione con i Comuni di Alagna Valsesia e Cravagliana e le Commissioni Scientifica e Speleologica della Sezione CAI di Varallo, sabato 25 maggio alle 17, organizza nella Biblioteca Civica “Farinone-Centa”, a Varallo, nella Sala Conferenze, un incontro pubblico per la presentazione del progetto.
L’incontro avrà il seguente programma: introduzione e saluto ai presenti da parte di  Pier Luigi Prino, presidente Unione Montana e di Gianfranco Irico, assessore  alla Programmazione Unione Montana, seguiranno gli interventi di Riccardo Cerri: "I filoni auriferi di Alagna e del Landwasser", "Il sogno di Don Teruggi sul nichelio di Gula", Andrea Dellassette, "L’attività esplorativa alle Miniere della Gula", Enrico Zanoletti, "Gli interventi del progetto Mineralp". Seguirà dibattito con il pubblico. La chiusura dell’incontro è prevista per le ore 18.30.
Per amplificare il messaggio dell’evento, la vetrina della Biblioteca è stata dedicata al tema Miniere: sono esposti: “L’oro del Monte Rosa”, di Riccardo Cerri e Roberto Fantoni, pubblicato dal CAI nel 2017, “Alagna e le sue miniere. Cinquecento anni di attività mineraria ai piedi del Monte Rosa” edito nel 1990 e molte altre pubblicazioni dedicate alle miniere piemontesi.

Piera Mazzone, direttore Biblioteca Civica “Farinone-Centa” di Varallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore