/ Sport

Sport | 15 maggio 2019, 15:08

Regionale FISR: lo Skating Vercelli fa incetta di successi

«E ADESSO SIAMO ANCOR PIU' MOTIVATI PER L'APPUNTAMENTO CON GLI ASSOLUTI»

Protagonisti ed esibizioni dello Skating ai Regionali di Settime di Asti

Protagonisti ed esibizioni dello Skating ai Regionali di Settime di Asti

L’A.S.D. SKATING VERCELLI continua ad ottenere risultati di ottimo prestigio nel Campionato Regionale F.I.S.R. 2019 svoltosi presso l’impianto sportivo di Settime di Asti.

Nella categoria Divisione Nazionale C F.le Esercizi Liberi, le motivatissime Sarah CASSETTA, Sara PICCIARELLA e Elisabetta SIGNORINI, che si presentavano come certe protagoniste di questa numerosa e difficile categoria, non hanno deluso le aspettative, conquistando rispettivamente il titolo regionale, l’argento e la quarta piazza. Con la loro grande esperienza e la loro immensa passione per questo sport, hanno realizzato al meglio in gara le difficoltà tecniche necessarie in questa categoria, presentando dei programmi ben pattinati anche sotto l’aspetto artistico. Tutte e tre le pattinatrici hanno così conquistato la qualificazione per i Campionati Italiani previsti nel mese di Luglio a Piancavallo.

Nella Categoria Divisione Nazionale A Esercizi Liberi, buone prove per la strepitosa Chiara FREGUGLIA, ottava, subito seguita in classifica dalla bravissima compagna di team Francesca SCALA ottima nona. Le due atlete bianco-rosse, hanno presentato una gara costante, proponendo validi dischi gara pattinati con tanta grinta, armonia e decisione, a dimostrazione della loro “grande passione” e del loro impegno per questo sport. Sia Gaia che Francesca con queste ottime prove hanno reso molto orgoglioso tutto il loro staff tecnico.

In campo maschile, sempre nella specialità libero, nella categoria D maschile, dominio Skating con la vittoria del titolo regionale, grazie alla stratosferica performance del determinatissimo Marco MINGOIA seguito in bronzo dall’elegante compagno di team Luca SACCONIER. I due portacolori della scuola vercellese anche in questa occasione hanno dato il massimo, dimostrando molto carattere e migliorando notevolmente il livello presentato in gara delle proprie capacità tecniche e artistiche, conquistando anche loro il lasciapassare per gli Assoluti.

Nella categoria B F.le Esercizi Liberi, un’altra fantastica medaglia, un argento, è arrivato a cingere il collo della brava Gaia CANIGIULA. La giovane atleta Skating per nulla intimidita dal notevole livello tecnico evidenziatosi nei vari prova pista dalle altre concorrenti presenti e nonostante un risentimento muscolare che la disturbava da alcuni giorni, ha mantenuto la concentrazione e con grande determinazione ha eseguito un’ottima prova, sorprendendo il suo staff tecnico per la tenacia dimostrata loro. Anche per lei qualificazione per gli assoluti centrata.

“I nostri fantastici ragazzi in gara hanno presentato al meglio i loro programmi, hanno dimostrato tutte le loro grandi potenzialità, e soprattutto si sono finalmente resi conto del loro valore, una consapevolezza questa che unita alla serietà del lavoro quotidiano in pista che contraddistingue tutti noi dagli atleti allo staff tecnico ora ci farà lavorare ancor più motivati per l’appuntamento degli Assoluti”.


Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore