/ Pro Vercelli

In Breve

mercoledì 17 luglio
venerdì 12 luglio
giovedì 11 luglio
lunedì 08 luglio
martedì 02 luglio
domenica 30 giugno
venerdì 28 giugno
Alberto Gilardino (foto NewsBiella)
(h. 15:38)
martedì 25 giugno
lunedì 24 giugno

Pro Vercelli | 15 maggio 2019, 22:33

Pro, fine del cammino. Passa la Carrarese

BIANCHI IN VANTAGGIO FINO A 8 MINUTI DAL TERMINE. POI DUE INVENZIONI DEI TOSCANI MANDANO AL TAPPETO LA SQUADRA DI GRIECO

Il triste saluto della squadra alla curva

Il triste saluto della squadra alla curva

Commento al secondo tempo

In otto minuti la Pro Vercelli perde l'autobus per tentare la risalita in B. Subisce un gol all'82 e poi, al terzo di recupero, la rete del raddoppio toscano. La squadra ha giocato bene, meglio rispetto alla gara con l'Alessandra. Ma con due espisodi la Carrarese ha vinto e passa il turno.

Primo tempo

Su angolo conquistato da Maccarone, colpo di testa di Murolo, para Moschin, è il 10'.

Moduli speculari, 4,2,3,1 per entrambe le squadre. Alle spalle di Morra giostra Germano, sulle ali Max Gatto a destra e Leo Gatto a sinistra. Nella Pro, Sangiorgi pare particolarmente ispirato.

Occasione sciupata al 20': ripartenza della Pro Vercelli con palla a Leo Gatto che solissimo davanti a Mazzini sciupa tirando a lato.

Sangiorgi serve Leo Gatto che salta l'avversario e mette in area rasoterra, Morra viene strattonato, rigore, batte Morra, male e a mezza altezza: Mazzini neautralizza. È il 24'.

Niente, la Pro ha il il problema irrisolto del rigorista: perché non li tira Mammarella?, vien da pensare.

Ancora Pro, angolo di Mammarella, testa di Leo Gatto, sbroglia in corner Maccarone.

Punizione conquistata da Leo Gatto. Mammarella tocca per Germano, proiettile dai 25 metri, gran de risposta di Mazzini. Siamo al 33'.
Lancio di Mammarella per Germano che di testa cerca di superare Mazzini con un pallonetto, ma il portiere toscano sventa in angolo. È il primo di recupero.
Primo tempo a reti bianche. Annotiamo l'esplosione di un petardo di notevole entità, nella curca dei tifosi ospito: una botta così al Piola non si era mai sentito.

Secondo tempo

Lancio per Germano, il portiere esce e gli ruba la palla dal piede e l'attimo. Sul corner, fallo su Berra, rigore per la Pro Vercelli, batte Max Gatto, tiro angolato, gol: Pro Vercelli 1 Carrarese 0. Minuto 56'.

Pro Vercelli padrona del campo.

Al 68', Rosso al posto di Max Gatto, nella Carrarese esce Maccarone, entra Tavano.

Subito Rosso ha la possibilità di raddoppiare, s'invola verso l'area ma si fa reuperare.
Rivio corto di Tedeschi, palla a Biasci, sberla, bella parata di Moschin.

Alla mezz'ora, fuori Leo Gatto (tra gli applausi) dentro Emmanuello.

Che gol si inventala Carrarese: Caccavallo da fuori area, gran sinistro a girare che beffa Moschin, sul sette: parità all'82'.

La Pro non si chiude, e questo è un bene.

Ultimi sofferti minuti. Germano spazza, va bene così.

Dentro Auriletto fuori Germano: applausi per lui.

Quattro di recupero.

Palla lunga a Biasci, che, dentro l'area, non perdona: 2 a 1 per la Carrarese.

Siamo al 93', manca un minuto di recupero, pochi secondi per sperare ancora.

Fine di tutto, passa la Carrarese.

Arbitro, Santoro di Messina

Ammoniti: Murolo, Scaglia, Carissoni della Carrarese; Sangiorgi della Pro Vercelli.

Marcatori: Max Gatto (Pvc) al 56'; Caccavallo (C) all'82', Biasci (C) al 93'.


1700 spettatori per un incasso di circa 12mila euro.


Formazioni

Pro Vercelli: Moschin; Berra, Tedeschi, Milesi, Mammarella; Bellemo, Sangiorgi; L. Gatto (Emmanuello dal 76'), Germano (Auriletto dal 90'), M. Gatto; Morra.

A disposizione: Nobile, Comi, Rosso, Schiavon, Mal, Emmanuello, Grillo, Auriletto, Azzi, Crescenzi, Iezzi, Gerbi. All. Grieco.

Carrarese: Mazzini; Carissoni, L. Ricci (Scaglia dal 58'), Murolo (Karkalis dal 36'), G. Ricci; Varone, Cardoselli; Valente, Piscopo (Biasci dal 46'), Bentivegna (Tavano dal 58'); Maccarone (Caccavallo dal 69').

A disposizione: Borra, Alari, Rosaia, Tavano, Biasci, Rollandi, Latte Lath, Caccavallo, Scaglia, Karkalis, Fortunati. All. Baldini.


Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore