/ Cronaca

Cronaca | 14 maggio 2019, 09:33

Sorpresa dai padroni di casa, scassinatrice in manette

GIOVANE VERCELLESE ARRESTATA DAI CARABINIERI

Sorpresa dai padroni di casa, scassinatrice in manette

E' stata sorpresa dai proprietari della casa mentre, con il kit della scassinatrice, si trovava già all'interno dell'abitazione. 

D.E. classe 1996, residente in provincia di Vercelli, è stata arrestata a Novara, dai carabinieri intervenuti dopo la richiesta di aiuto della proprietaria dell'appartamento finito nel mirino della giovane ladra. La ragazza ha poi cercato di fuggire, ma i militari sono intervenuti e sono riusciti a fermarla. Ha invece fatto perdere le proprie tracce un'altra donna, anche lei presente al tentativo di furto.

La 23enne, incinta, è stata trovata in possesso di due cacciaviti: dopo l'arresto, visto il suo stato di gravidanza è stata messa ai domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida. Il giudice ha poi stabilito l’obbligo di firma davanti alla polizia giudiziaria. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore