/ Sport

Sport | 12 maggio 2019, 15:43

Mokaor: i play off partono alla grande

PALA BERTINETTI COMPLETAMENTE EUSAURITO PER LA PRIMA GARA CHE HA REGALATO VITTORIA E GRANDI EMOZIONI

Mokaor: i play off partono alla grande

Davanti al pubblico delle grandi occasioni (Pala Bertinetti completamente esaurito), la Mokaor ed il Team Volley Novara hanno dato vita ad un incontro emozionante e molto combattuto.
Alla fine l’ha spuntata la Mokaor, che ha superato le avversarie con un 3-2, che permette a Mossetti e compagne di conquistare due punti e rimanere in piena corsa per la B2.
La gara ha alternato momenti molto belli tecnicamente, che si sono alternati con alcuni svarioni da tutte e due le parti, per altro giustificabili, vista la posta in palio.
Con l’assenza ormai irreversibile di Rega, la Mokaor schiera: Sella in palleggio, Mandelli opposta, Mossetti e Zambotti ali, Segnan e Bertolone centrali e Paggi libero.
Il primo set è equilibrato sino al 15/15. Sarà poi la Mokaor a spingere nel finale sull’acceleratore, vincendo il periodo per 25/19.
La seconda frazione è la copia della prima con le due formazioni testa a testa sino al 16/16. La Mokaor anche questa volta aumenta il vantaggio arrivando al 23/21 a proprio favore.
Ma quando l’epilogo sembrava scritto, le novaresi recuperavano lo svantaggio arrivando a conquistare il set per 25/23, con la Mokaor che deve recitare il mea culpa per alcuni errori e muri subiti nel finale, che hanno indirizzato il risultato positivo oltre il Sesia.
Il terzo set vede sempre le due formazioni appaiate sino a metà periodo.
Però da quel momento la Mokaor riesce a ritrovare il bandolo della matassa, aggiudicandosi la frazione per 25/19.
Nel quarto set il Novara imprime velocità al proprio gioco, mentre la Mokaor gioca con il freno a mano tirato, tanto che le ospiti arrivano ad un vantaggio massimo di 17/9.
Saranno poi cambi effettuati dalla Mokaor ha rendere meno pesante il punteggio (finirà 25/20) con Bergamasco e Fumarulo che giocando bene e meritano un plauso.
Si arriva dunque al tie breck che tanto per non smentire il trend di tutto l’incontro, è ovviamente combattuto.
Sarà poi la Mokaor a vincere periodo per 15/12 e la gara per 3-2.
Da sottolineare le belle prove dei due centrali Segnan e Bertolone, che hanno contribuito in modo determinante la  conquista della vittoria.
La prossima gara per la Mokaor è già da brivido: mercoledì 15 maggio alle ore 21.00 alla palestra Bertinetti scenderà in campo il Lasalliano.
Le torinesi già avversarie nel girone delle bicciolane hanno superato nella prima gara l’Alba Volley per 3-1.
La Mokaor dovrà disputare un gara perfetta per poter battere le avversarie che per ora comandano la classifica del girone con 3 punti, ma che potrebbero essere sopravanzate dalle vercellesi in vetta al girone.
Da sottolineare che contrariamente alle previsioni, le due formazioni del girone A di regular season (Mokaor e Lasalliano), hanno superato quelle del girone B ( Novara ed Alba), che a furor di popolo doveva essere il più difficile.
Saranno gli scherzi del  play-off…. Oppure no….

CAFFE’ MOKAOR - TEAM VOLLEY NOVARA 3-2 25/19 23/25 25/19 20/25 15/12
Bertolone (17), Sella(1), Bergamasco, Mossetti (7), Micillo, Comello, Mandelli (7), Bertinazzi, Paggi L, Furgato L2,  Zambotti (17), Segnan (12), Fumarulo (4). Allenatori Reggio-Vigliani.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore