/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 04 maggio 2019, 17:39

Staffetta Antifascista: sulle tracce della Resistenza vercellese

PEDALATA NEI LUOGHI SIMBOLO DELLA LOTTA PARTIGIANA E CONCERTO DEGLI YO-YO MUNDI

Staffetta Antifascista: sulle tracce della Resistenza vercellese

Lo scorso anno, alla prima edizione, parteciparono oltre cento persone: un successo straordinario per una manifestazione promossa attraverso il tam tam e i social.

E quest'anno il Comitato Antifascista Antirazzista Vercelli e l'Anpi Città di Vercelli puntano a replicare il successo della Staffetta Antifascista, in programma domenica 5 maggio dalle ore 14.30 con partenza da piazza Municipio a Vercelli.

La manifestazione - che nel titolo ricorda il ruolo fondamentale delle staffette partigiane, esempi di coraggio e dedizione alla causa dalla lotta partigiana - vuole portare i vercellesi alla riscoperta di alcuni luoghi simbolo della Resistenza in città. L'invito, dunque, è di presentarsi ciclomuniti per un pomeriggio sulle tracce della storia e dei protagonisti di quegli anni.

Proprio alle donne saranno dedicate le prime tappe della pedalata con sosta nella zona del Tribunale e del Teatro dei Nobili dove ci sono due vie dedicate ad altrettante eroine della Resistenza, la medaglia d'oro al valor militare Livia "Bruna" Bianchi, e la staffetta partigiana Rosanna Re, "Fulvia".

La manifestazione si concluderà al Mattone Rosso alla ex colonia elioterapica di corso Rigola ,dove i partecipanti saranno rifocillati con una merenda sinoira alla quale farà seguito lo spettacolo degli Yo Yo Mundi dedicato alla Banda Tom. La manfestazione è aperta a tutti.

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore