/ Attualità

Attualità | 20 aprile 2019, 19:27

In Duomo il tradizionale scoprimento del Cristo

SETTIMANA SANTA A VERCELLI: IL CORO VIOTTI ESEGUE IL GLORIA DI VIVALDI

Il crocefisso del Duomo

Il crocefisso del Duomo

Gli appuntamenti della Settimana Santa a Vercelli prevedono, per la domenica di Pasqua, un misto tra sacro e profano.
Innanzi tutto alle 6, in Duomo, è in programma la messa dell'alba con il tradizionale rito dello scoprimento del Crocifisso. "Un crocefisso non più con il capo reclinato - spiega monsignor Giuseppe Cavallone, ricordando la simbologia della Pasqua - ma con il volto eretto, che guarda i fedeli. Un simbolo della resurrezione".

La cerimonia, sempre molto sentita, è spesso seguita anche dai fedeli dei centri del circondario che vengono appositamente a Vercelli per questo momento di preghiera e tradizione.
Oltre alle messe della giornata e ai Vespri solenni delle 16.30, la serie dei concerti inseriti nel programma della Settimana Santa, prevede alle 18,30 nella chiesa di Sant'Agnese, in via Gioberti, l'appuntamento con il  Coro Lirico Giovanni  Battista Viotti che esegue il Gloria di Antonio Vivaldi. Direttore è il maestro Stefania Bellini: l'ingresso è libero e aperto a tutti.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore