/ Sport

Sport | 16 aprile 2019, 16:18

Dal Piemonte Sport al campo del Torino

TRE VERCELLESI INVITATE ALL'ALLENAMENTO CONGIUNTO E PER GIULIA LIMARDI POTREBBE ESSERCI UN FUTURO GRANATA

Giulia Limardi

Giulia Limardi

E' stata una grande soddisfazione, per dirigenti e tecnici del Piemonte Sport vedere tre tesserate invitate a un allenamento congiunto con il Torino fc Spa e, per una di loro, ci potrebbe anche essere un futuro in maglia granata.

Giulia Limardi, classe 2000, calca i campi del Piemonte Sport da quando aveva solo sei anni, partendo dalla scuola calcio. La sua avventura è iniziata con un ruolo molto difficile e impegnativo: il portiere.

E' raro vedere una ragazzina mettere i guantoni da portiere eppure lei senza paura riesce a difendere in modo eccezionale i pali della propria porta, ma Giulia ce l'ha fatta fino a diventare portiere della primavera femminile e capitano.

Negli ultimi tre anni si è distinta come atleta dotata di ottime qualità tecniche tanto da essere spesso osservata da molte società sportive del settore femminile e giovedì è stata invitata a un allenamento congiunto al campo del Torino f.c. Spa dove a detta degli esperti si è ben distinta facendo valere il suo potenziale. Insieme a lei il Torino ha voluto convocare anche altre 3 ragazze della società vercellese, Evelin Vaccarone (classe 2003); Desiré Carazzolo (2005) e Ilaria Giamello (classe 2005).

"La società - si legge in una nota del Piemonte Sport - augura a Giulia un futuro pieno si soddisfazioni e che possa essere di esempio a tutte quelle ragazzine che vogliono intraprendere la carriera di calciatrice".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore