/ Notizie dal Piemonte

Che tempo fa

Cerca nel web

Notizie dal Piemonte | 08 aprile 2019, 14:27

Agnolotti donati, la mensa dei poveri ringrazia il Pastificio Virgilio

SERVITE OLTRE 600 RAZIONI. LE PAROLE DI DON GENNARI PER I BENEFATTORI CHE HANNO OFFERTO LA "PASTA STELLATA"

Agnolotti donati, la mensa dei poveri ringrazia il Pastificio Virgilio

E’ stata un successo, con ben oltre 600 porzioni preparate e servite, la prima delle quattro giornate solidali dal titolo ‘Agnolotti stellati per i senza cibo’, avente per promotore lo storico Pastificio torinese ‘Virgilio’, che ha da poco inaugurato un grande laboratorio artigianale anche a Rivoli (TO), da sempre attento alle realtà più bisognose del capoluogo piemontese.
Così don Adriano Gennari, stimato sacerdote di San Giuseppe Benedetto Cottolengo (Santo della Divina Provvidenza e primo Santo sociale piemontese la cui ricorrenza liturgica cade il prossimo 30 Aprile), che dal 2008 ha fondato e porta avanti l’impegno caritatevole della ‘Mensa dei Poveri’ in capo alla sua Onlus ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione: “Bisogna sempre confidare nel Signore e nella Sua Divina Provvidenza, che ci ha portato in dono i cari figlioli Anna Upinot e Davide Benedetto, e il loro altrettanto generoso staff. E’ grazie alla sensibilità profonda e generosa dei titolari di questa rinomato marchio artigianale torinese che per la prima volta nella storia della ‘Mensa dei Poveri’ di via Belfiore 12 in San Salvario, nel cuore di una Torino difficile, i senza cibo della città hanno potuto gustare e portar via con sé, debitamente confezionate, succulente porzioni di agnolotti artigianali di prima qualità riccamente condite. Ringrazio vivamente di vero cuore anche i loro dipendenti per il prezioso servizio offerto in Mensa nella preparazione degli stessi, e ringrazio il Signore per l’esempio vivo e lodevole di concreta carità cristiana che vede insieme in perfetta e toccante armonia, sullo stesso nobile piano e in un momento storicamente difficile e travagliato, imprenditori e maestranze: mossi tutti soltanto dal comune sentire per i più sfortunati”, conclude entusiasta Don Adriano Gennari, sacerdote altresì noto per le preghiere di intercessione a favore di poveri, malati e sofferenti, cui si uniscono in coro anche i vivissimi ringraziamenti di Maria Antonioli, Fausto Gennari e Nicola Cembalo Sambiase, nell’ordine Presidente, Vice Presidente e Segretario del ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione’ ONLUS (cui anche è possibile destinare in questi giorni il 5 x 1000, tutte le info su www.cenacoloeucaristico.it), in foto con l’équipe del Pastificio ‘Virgilio’.
La felice iniziativa verrà ripetuta da qui all’estate una volta al mese anche nelle domeniche 12 maggio, 16 giugno e 14 luglio.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore