/ Sport

Sport | 07 aprile 2019, 23:36

Pallacanestro Femminile Vercelli: missione compiuta

VINCENDO CON L'AZZURRA VCO CIPIR LA SQUADRA VERCELLESE ACCEDE AI PLAY OFF

Pallacanestro Femminile Vercelli: missione compiuta

 

CAMPIONATO REGIONALE SERIE C

13A giornata di ritorno

Domenica 7.4.2019 a Ornavasso (VB)


Azzurra VCO Cipir -Pallacanestro Femminile Vercelli Doctor Glass 44-65

(Parziali: 16-22; 24-33; 33-50)


Tabellino: Bassani 6; Ansu 4; Acciarino 10; Puglioli 12; Pollastro 11; Ronca 3; Deangelis 5; Scarrone 8; De Ciccio; Bosco 6; Rey; Coralluzzo n.e -.all. Alberto Corino – aiuto allenatore : Andrea Congionti.


Missione compiuta per la PFV che, all’ultima giornata della regular season, va ad imporsi con autorità ad Ornavasso, contro Azzurra VCO Cipir, per 44-65 e conquista, con le proprie forze, un meritato accesso ai play off.

La squadra, infatti, con questa vittoria si piazza al 7° posto con 24 punti lasciandosi dietro le spalle 5 Pari Torino e Polisportiva Pasta di Rivalta a 20, e garantendosi al contempo la permanenza in serie C, nonché il diritto di affrontare la seconda classificata, quel Lapolismile con il quale ha già perso due volte.

La partita, molto sentita dalle vercellesi per la posta in palio, è stata connotata da un po’ di tensione nella prima parte in cui le ragazze di Corino – Congionti, pur consapevoli di aver ben preparato la gara e di essere più competitive delle avversarie, hanno avuto una leggera flessione a cavallo tra i primi due quarti.

Infatti iniziava bene la PFV (22 punti in 10 minuti) mettendo subito in chiaro chi avrebbe menato le danze (+9 all’8’), ma lasciava avvicinare pericolosamente le cusiane a fine primo periodo sul 16-22.

Nel secondo quarto l’equilibrio permaneva e solo verso la fine, le ospiti riuscivano ad incrementare il loro vantaggio portandosi 24-33 a metà gara.

Era invece nel terzo periodo che chiudevano la partita: invece della solita flessione, con un parziale di 9-17 Bassani & C. si portavano a +17 e, di fatto, chiudevano i giochi.

Negli ultimi 10’, infine, la PFV allungava fino a +23 con buone trame di gioco, salvo subire un ritorno delle padrone di casa che si riportavano a -15 sul 43-58 al 34’. Ma era solo un fuoco di paglia, perché negli ultimi 6 minuti VCO metteva a segno un solo punto e le vercellesi volavano sino al +21 finale: 44-65.

Da segnalare l’exploit della ex Puglioli con 12 punti realizzati con 6 su 13 da due ma soprattutto 21 rimbalzi totali.

E’ stata, peraltro, una vittoria soprattutto di squadra, senza acuti particolari di una singola, come dice il tabellino, in cui tutte indistintamente le giocatrici hanno dato il proprio decisivo apporto, a dimostrazione di una grande compattezza ed unità di gruppo, e di una gara preparata bene da allenatori e giocatrici.

Ora è tempo di play off, dove tutto può succedere, anche con un avversario sulla carta superiore come Lapolismile, rilanciato dalla strana vittoria di 5 Pari su Rivalta, dal profumo biscottato. Staremo a vedere.


Clauido Roselli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore