/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 04 aprile 2019, 16:44

Il Sant’Andrea, il jazz, la Pro, il riso

GUIDO MICHELONE SI RACCONTERA' E VERRA' RACCONTATO (AL PARLAMENTINO DELL'OVEST SESIA, L'11 APRILE) DA FRANCESCO BRUGNETTA, ENRICO DEMARIA, GIANLUCA MARINO

GUIDO MICHELONE

GUIDO MICHELONE

 

Guido Michelone si racconta assieme a Francesco Brugnetta (docente) Enrico Demaria (giornalista) Gianluca Marino (romanziere) giovedì 11 aprile ore 18 al Parlamentino dell’Ovest Sesia (Palazzo Pasta – via Duomo 2)

 

 

Partendo da alcuni dei numerosi libri pubblicati da Guido Michelone – Vercelli 365°, Pop Music, Voglio trovare un senso, Nuovo dizionario del jazz, I Radiohead e le donne, Parigi a Vercelli – il pomeriggio organizzato nel Parlamentino dell’Ovest Sesia presenta una ghiotta occasione per riflettere su Vercelli, bella città, per molti versi ancora ‘sconosciuta’ dai propri abitanti per le meraviglie e le sorprese che riserva in ambito storico, culturale, letterario, artistico, sportivo, musicale, gastronomico. Assieme a un notissimo giornalista ( Enrico Demaria), un giovane romanziere (Gianluca Marino), un eclettico docente (Francesco Brugnetta), Guido Michelone, da autentico esperto e da sincero appassionato guiderà a scoprire le risorse di un luogo affascinante: infatti, via via, nel corso della Storia, Vercelli risulta al centro di fondamentali iniziative, dando altresì i natali a molti illustri personaggi, come l’Autore stesso riassume egregiamente nella guida ‘social’ Vercelli 365° edita da Undici di Crescentino: sul territorio si avvicendano le antiche popolazioni celte, il santo patrono Eusebio, il cardinale Guala Bicchieri, il pittore Gaudenzio Ferrari, il violinista Giovan Battista Viotti, il romanziere Achille Giovanni Cagna, lo scienziato Galileo Ferraris, il jazzman Giulio Libano, le mondine in risaia , le fabbriche di fisarmoniche, un film come Riso Amaro (candidato all’Oscar) rendono da secoli la città famosa e apprezzata in tutto il mondo. Vercelli oggi è significa anche via via 800 anni del Sant’Andrea, la Città Europea dello Sport 2019, esposizione della Magna Charta, abolizione della servitù della gleba, conquista delle otto ore lavorative, pionieri dell’aviazione, Rinascimento padano, scrittori scapigliati, Gruppo Forme nell’arte moderna, sette grandi scudetti della Pro Vercelli calcio, maggior produzione europea del riso, l’uomo dei 114 libri, dolci originari squisiti come i bicciolani e la tartufata e tanto altro ancora…


Guido Michelone, vercellese, insegna al Liceo Lagrangia, oltre esercitare la docenza in Storia del Jazz e della Popular Music presso l’Università Cattolica di Milano (Master in Comunicazione Musicale) e il Conservatorio Vivaldi di Alessandria (Corso di Laurea in Jazz). Al proprio attivo può vantare diverse collaborazioni giornalistiche con riviste e quotidiani nazionali e soprattutto numerosi libri sulla musica, sul cinema, sui mass media (alcuni dei quali pubblicati in lingua inglese e spagnola o pubblicati in Gran Bretagna e negli Stati Uniti), oltre quattro romanzi e una raccolta di racconti.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore