/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 25 marzo 2019, 14:41

«Nessun rimborso per gli alberi, il Comune non sa dialogare con la gente»

ALESSANDRO STECCO (LEGA): IL SINDACO HA DETTO COSE INESATTE

Alessandro Stecco, capogruppo della Lega

Alessandro Stecco, capogruppo della Lega

Riceviamo e pubblichiamo.

Avevo parlato di atteggiamento ondivago, ora dopo il mio accesso agli atti posso dire che se l’agenzia assicurativa con la quale il Comune ha una polizza di Responsabilità Civile non troverà opposizione da parte dei cittadini, risulterà che il sindaco Maura Forte ha dichiarato erroneamente che il Comune avrebbe risarcito gli ingenti danni alle auto dovuti alla caduta degli alberi per il forte vento di fine ottobre.

Ho approfondito come promesso, andando negli uffici competenti, riscontrando che a fronte di una perizia dell’agronomo e del forestale sugli alberi caduti, ritenuti sani, l’Assicurazione non ritiene di dover risarcire.

Ma è l’assicurazione che ha dovuto scriverlo ai cittadini, mentre il Comune dopo aver parlato impropriamente tramite chi gestisce il profilo social del sindaco promettendo risarcimenti, non ha più contatti diretti con i cittadini che si sono infatti lamentati di essere stati lasciati soli.

Se ci si avvale dei social, e si danno risposte incomplete o non veritiere, un’amministrazione attenta dovrebbe per lo meno spiegare direttamente ai cittadini coinvolti come stanno le cose, non semplicemente far scrivere dall’assicurazione. Gli Uffici del Comune dovrebbero essere il luogo dove i cittadini hanno delle risposte e delle spiegazioni.

Rimane peraltro aperta una questione, se, a fronte di un’allerta meteo definita “arancione” che specificava il rischio di forte vento e rischi collegati, non si sarebbe dovuto prendere qualche precauzione aggiuntiva a livello informativo o a livello di viabilità. Questa è una domanda che ho posto direttamente agli Uffici Comunali tramite un nuovo accesso agli atti.

Da questo ennesimo caso di scarsissimo rapporto tra Amministrazione e Cittadini evidenzio come un’amministrazione moderna non dovrebbe significare solo utilizzo magari “improprio” dei social, ma essere sul pezzo e a disposizione dei cittadini.

Assieme ai Militanti e Sostenitori della Lega Vercelli ritengo che oltre all’”efficientamento” degli uffici occorra anche una maggiore “umanizzazione” degli stessi, che siano maggiormente a misura di cittadino- Questo punto è secondo noi fondamentale per la futura amministrazione di centro destra e lo abbiamo proposto al candidato Sindaco Andrea Corsaro che appoggiamo e che con il quale riteniamo si possa ridare vita ad un migliore rapporto tra amministrazione comunale e cittadini.

Alessandro Stecco – Capogruppo Lega Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore