/ Attualità

Attualità | 25 marzo 2019, 10:35

Subbuteo, una passione senza tempo - FOTOGALLERY

AVVINCENTE TORNEO CHE HA COINVOLTO BAMBINI E ADULTI

Subbuteo, una passione senza tempo - FOTOGALLERY

Nella magnifica cornice del “Circolo Sportivo Bellaria” di Vercelli, domenica scorsa si è svolta la V edizione del Torneo di Subbuteo Calcio da Tavolo “Provincia di Vercelli” organizzato dal Subbuteo Club TSC 69ERS di Borgo Vercelli.

Di fronte a un pubblico numeroso, i 18 iscritti alla manifestazione hanno dato vita a incontri spettacolari, ricchi di emozioni e goal.

Nella categoria Open Adulti, Andrea Lessona si è aggiudicato il Trofeo sconfiggendo in finale per 8-2 il rivale di sempre Roberto Cacelli, vincendo così per la quinta volta su cinque il “Provincia di Vercelli”.

Nella finale 3-4 posto, Andrea Gennari ha avuto la meglio su Ferdinando Marino dimostrandosi la terza forza del Torneo. Al quinto posto Riccardo Bruno e al sesto Alberto Marazzato. Mentre il settimo posto è andato a Tullio Villa contro Lillo Di Stefano arrivato ottavo.

Nel Torneo di Consolazione Adulti, Cristiano Gallo ha chiuso al primo posto mettendo in fila Gian Luca Mussato (secondo), Piero Marino (terzo) ed Emanuele Gianesini arrivato quarto.

Le emozioni più belle e più vere si sono però vissute nella Categoria Juniores: cinque bambini e una bambina sono stati il cuore del V “Provincia di Vercelli”. Per loro tanti applausi e complimenti per l’impegno e la passione con cui hanno partecipato all’evento.

Il Torneo è stato vinto da Edoardo Montaldi che, dopo i tempi regolamentari (2-2), ha battuto ai tiri piazzati Alessandro Cirio (4-3). La finale 3-4 posto è stata invece vinta da Leonardo Marazzato per 1-0 su Matteo Comello. Al quinto posto si è classificata Sveva Mussato (l’unica bimba presente) che ha battuto Tommaso Francese ai tiri piazzati per 1-0.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore