/ Sport

Sport | 24 marzo 2019, 10:06

Mokaor autorevole e vincente

VOLLEY, CAMPIONATO DI SERIE C

Mokaor autorevole e vincente

La gara di sabato era importante per permettere alle bianconere di mantenere il primato in classifica sulle immediate avversarie che si affrontavano proprio in questa giornata.
Ed a dimostrazione che la Mokaor sta raggiungendo partita dopo partita una solidità di squadra molto importante, il pronostico è stato rispettato.
La Mokaor ha infatti raggiunto l’obiettivo di ottenere i tre punti in palio battendo la Rosaltiora con un inappellabile 3-0, riuscendo ad aumentare il vantaggio su Asti di tre punti e su Lasalliano di 5.
Perfetta nei primi due set vinti a 14, le bicciolane hanno dovuto soffrire solo nel terzo periodo conquistato solo nel finale però con un meritato 25/21.
La Mokaor ha disputato un incontro con pochi errori, segno di maturità agonistica, costringendo invece le verbanesi a commetterne molti di più.
Molto brave Carolina Bertolone e il solito libero Paggi che ha giganteggiato in difesa.
Merita un grande elogio l’esordio in serie C di Greta Lupo ancora quindicenne, che ha sostituito nel secondo set Segnan l’infortunata, giocando da vera veterana senza alcun timore reverenziale riuscendo anche a siglare due aces a favore della Mokaor.
Ma adesso l’attenzione della Mokaor è rivolta a mercoledì 3 aprile dove alle ore 21,15 alla palestra Parri di Torino affronterà la terza in graduatoria, l’Ascot Lasalliano Torino.
Una gara fondamentale per la Mokaor che con un successo vedrebbe aprirsi le porte dei play off promozione, allontanando ancora di più le torinesi.
Una gara quindi tutta da giocare al massimo che deve avere solo un fine: la vittoria.

CAFFE MOKAOR VERCELLI – VEGA OCCHIALI ROSALTIORA  3 - 0 25/14 – 25/14 – 25/21.
Bertolone (15), Sella(2), Bergamasco, Mossetti(4), Lupo (2), Comello, Mandelli, Rega(12), Paggi L1, Furgato L2, Zambotti(10), Segnan (2), Fumarulo.
Allenatori Reggio-Vigliani.


redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore