/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 19 marzo 2019, 16:04

"Un'altra vittoria nella mia battaglia per le famiglie in difficoltà"

CATRICALA' (MOVIMENTO 5 STELLE): EVITATO IL DISTACCO DELL'ACQUA A MAMMA E FIGLIA

Michelangelo Catricalà

Michelangelo Catricalà

Riceviamo e pubblichiamo.

Un’altra battaglia vinta, l’ennesima in questi 5 anni, a dimostrazione del fatto che non ci stanchiamo mai di scendere in campo per dare il nostro concreto contributo a chi ce lo chiede. E lo facciamo mentre gli altri sono tutti concentrati nel presentare le loro liste, fatte di nomi “illustri”, all’interno di cornici sontuose, con tanto di catering. Noi non siamo fatti in questo modo, preferiamo concentrarci sulle famiglie bisognose e sui loro problemi. La nostra lista la faremo conoscere senza palloncini e spumante. 
La battaglia vinta racconta di una madre e di una figlia, entrambe angosciate dall’eventualità (reale purtroppo) che potesse venir loro staccata l’acqua corrente, ovvero un bene indispensabile, il più prezioso. Mi sono preso a cuore questa situazione e ho promesso che avrei fatto tutto il possibile per fermare il blocco delle loro utenze. Vi auguro di non dover mai incappare nella disperazione che ho scorto negli occhi di questa madre. Alla fine siamo riusciti a mantenere la promessa! È questa una grande soddisfazione, cioè il riuscire ad accendere nuovamente il sorriso in persone con enormi difficoltà; soddisfazione che ha la capacità di ripagarmi di 5 anni di sacrificio e di abnegazione alla causa che mi sono imposto: “Essere non solo per me stesso, ma anche per gli altri”. Questi sono i valori che voglio trasferire alle mie figlie.
Ringrazio ATO2, che due anni fa ha accettato il mio atto di indirizzo con il quale è possibile trovare rapida risoluzione a questo tipo di casistiche.
Ringrazio Adiconsum, che mi ha segnalato la questione e ringrazio altresì l’ufficio “politiche sociali” del Comune che, attraverso la responsabile del servizio (con la quale sono in costante contatto), si è prontamente attivato per concludere il tutto.

Michelangelo Catricalà, capogruppo M5S Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore