/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 11 marzo 2019, 09:19

Grieco: «Non vendo fumo: ecco i numeri» - IL VIDEO

NON SIAMO IN CRISI, BASTA CONFRONTARE ANDATA E RITORNO

VITO GRIECO (F. I. BENEDETTO)

VITO GRIECO (F. I. BENEDETTO)

Conferenza stampa dopo la gara col Siena: il tecnico della Pro Vercelli ha diverse cose da dire.

«Faccio questa domanda. Si è giocata la partita Olbia-Siena, gara già iniziata inerente il giorne d'andata. Sia il Siena che l'Olbia non hanno potuto schierare i nuovi acquisiti. Il Pisa viene qua e si presenta con Benedetti, Minesso, Pesenti e Verna. Giochiamo alla pari? Sì, perché noi giochiamo con il cuore, anche contro questi grandi giocatori che ha acquistato il Pisa. Si riproporrà la stessa situazione quando giocheremo contro l'Entella. Allora, io dico alla Lega, contro l'Entella io metto fuori Auriletto, Merio, Emmanuello. Chi lascia fuori l'Entella?... Quest'anno vale tutto... capite bene che non si sta giocando ad armi pari».


Grieco va avanti. Aveva preannunciato una conferenza stampa con dei numeri che avrebbero spiegato. «Leggo sui giornali che la Pro Vercelli è in crisi. Quando mai? Io non ho illuso nessuno. Parliamo di numeri» esordisce.

«Confrontiamo 10 partite all'andata e 10 al ritorno. In 10 partite del girone di andata abbiamo fatto 16 punti, con 14 gol fatti e 11 subiti. Al ritorno, comprendendo il pareggio col Siena, abbiamo fatto 17 punti. Quindi un punto in più. Nel grugiore delle quattro sconfitte, abbiamo un punto in più rispetto all'andata. Al ritorno abbiamo fatto 10 gol e ne abbiamo subiti 7. Abbiamo fatto un gol a partita, e c'è il rammarico per quelli non fatti. Va bene quindi sognare, ma io non ho mai venduto fumo».

ECCO IL VIDEO

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore