/ Politica

Politica | 11 marzo 2019, 22:22

Piscine: riflettori del Pd sulla gestione Gestel

ZAPPINO: IL SINDACO E' A CONOSCENZA DELLE FASI PROCESSUALI DEL FALLIMENTO DELLA SOCIETA' IL 23 DICEMBRE 2015?

COSTANTINO ZAPPINO, CAPOGRUPPO PD

COSTANTINO ZAPPINO, CAPOGRUPPO PD

Piscina: il Pd (a sorpresa) chiede alcuni chiarimenti sulla gestione Gestel  che cessò in epoca Corsaro.
Al Sindaco e all'assessore competente, il capogruppo Zappino si rivolge con una istanza di sindacato ispettivo sui rimborsi per la mancata prosecuzione dei corsi di nuoto (gestione Gestel), terminata a seguito del grave inadempimento contrattuale del 28 maggio2 013.
Zappino domanda se il Sindaco è a conoscenza delle fasi processuali del fallimento della società Gestel, fatta con atto pubblico in data 23 dicembre 2015 e, punto secondo, se i creditori si sono posti parte civile a seguito del mancato rimborso (comunicato da Gestel sulla pagina internet www.<wbr></wbr>piscinavercelli.it/dett_news.<wbr></wbr>asp)

E infine: si richiede a chi competenza se il Comune ha concesso ancora ad oggi il patrocinio per l’utilizzo del logo comunale su tale pagina, e se sono a conoscenza che la pagina www.piscinevercelli.it ha un redirect sulla pagina vercellioggi.it che può essere fuorviante per una futura gestione delle piscine comunali.

Costantino Zappino Consigliere e Capo Gruppo Partito Democratico

 



Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore