/ Sport

Sport | 10 marzo 2019, 13:53

Foggia, Grassadonia torna in panchina, in città clima infuocato

DOPO LA SCONFITTA NEL DERBY ANCHE IEMMELLO FINISCE NEL MIRINO DEI FACINOROSI

L'auto di Iemmello incendiata

L'auto di Iemmello incendiata

Esattamente come era avvenuto un anno fa a Vercelli, Gianluca Grassadonia, esonerato poco prima di Natale, si prepara a tornare sulla panchina del Foggia. Il ko nel derby contro il Lecce è infatti costato la panchina al mister Pasquale Padalino.

Dalla Puglia rimbalza la notizia che Grassadonia incontrerà in giornata la dirigenza del club, ma ha già dato la sua disponibilità a ritornare in panchina.

Il clima del post derby, tra l'altro è molto caldo in città: dopo la sconfitta, infatti, si sono verificati tre episodi intimidatori nei confronti di giocatori e dirigenti dei rossoneri: nel mirino anche un atleta molto noto a Vercelli, l'attaccante Pietro Iemmello, al quale è stata bruciata l'auto.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore