/ Politica

Politica | 02 marzo 2019, 10:19

Rifiuti: al peggio non c'è mai fine...

LA LEGA: ANCORA IMMONDIZIA ABBANDONATA. MA COSA FA CHI DOVREBBE CONTROLLARE E RIPULIRE?

Rifiuti: al peggio non c'è mai fine...

Riceviamo e pubblichiamo.

Questo è lo “spettacolo“ che si presenta a chi si trova a transitare sotto il cavalcavia dietro il Palace Hotel. Non credo che sottolineare cotanta inciviltà possa derubricarli a semplice contrapposizione politica amministrativa, perché se rimane corretto deplorare l’inciviltà di alcuni è altrettanto corretto sottolineare l’inefficienza della macchina amministrativa nel non attivarsi tempestivamente per risolvere i problemi di inciviltà e decoro urbano.

Non è possibile assistere a situazioni simili e che solo i cittadini se ne accorgano, come possiamo pensare che questa giunta possa amministrare correttamente senza avere le basi, come i molteplici foto documenti sottolineano, di una normale prassi nell’affrontare le emergenze ambientali seppur semplici. Verrebbe da domandarsi se vi è un semplice dialogo con l’ex controllata azienda, ASM, o se si vive alla giornata aspettando che altri provvedano.

Assessorati strategici come quello che riguarda le tematiche ambientali giace in un limbo che non ha portato alcuna azione migliorativa alla città, ormai è palese l’anno azione imbarazzante di tale assessorato nell sua  guida politico amministrativa. Auspicando che tale agonia amministrativa sia dipanata con l’imminente tornata elettorale, non ci resta che invitare i cittadini nel continuare nella loro opera di segnalazione che noi prontamente renderemo pubblica. Il fallimento politico gestionale di alcuni non può essere a discapito di tutti sopratuudei cittadini che la città la amano veramente.

Gian Carlo Locarni, segretario cittadino Lega Salvini Premier

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore