/ Cronaca

Cronaca | 27 febbraio 2019, 12:29

Borgo d'Ale: arrestato il comandante dei vigili

SECONDO LE ACCUSE AVEVA MESSO IN PIEDI UN SISTEMA DI TANGENTI PER CHIUDERE UN OCCHIO SULLA SICUREZZA DELLE GIOSTRE

La conferenza stampa in corso

La conferenza stampa in corso

Il comandante della Polizia locale di Borgo d'Ale è stato arrestato, mercoledì mattina, nell'ambito di un'inchiesta per corruzione relativa al rilascio dei permessi di esercizio di giostre che, senza essere sottoposte ad alcun controllo, venivano poi utilizzate in tutta Italia. 

leggi anche: TANGENTI PER CHIUDERE UN OCCHIO SULLA SICUREZZA DELLE GIOSTRE

Oltre mille le giostre già sottoposte a sequestro su disposizione della Procura di Vercelli, ma l'indagine condotta dai carabinieri del Condando provinciale è destinata ad ampliarsi. Trentasei le persone indagate a vario titolo, sette delle quali sottoposte a misure cautelari. Tra le giostre sequestrate anche una ruota panoramica.

(notizia in aggiormanento)

FR

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore