/ Cronaca

Cronaca | 18 febbraio 2019, 11:48

Imbocca lo svincolo contromano e centra l'auto condotta da un vercellese

L'UOMO E' IN PROGNOSI RISERVATA

Imbocca lo svincolo contromano e centra l'auto condotta da un vercellese

Imbocca contromano lo svincolo tra la Statale 11 e la Provinciale 89 e, scontrandosi con una vettura che proveniva in senso corretto, manda in ospedale un santhiatese di 73 anni.

L'uomo, A.Z. è ricoverato in prognosi riservata al Maggiore di Novara a causa di un grave trauma cranico riportato nell'impatto.

Secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri di Chivasso, l'uomo, al volante di una Fiat Panda, era diretto da Chivasso a Rondissone: imboccando lo svincolo per la Provinciale 89, si è scontrato con una Lancia Y, che percorreva il tratto di strada contromano.

Al volante una ragazza di 20 anni, di Castagneto Po: la giovane non ha avuto conseguenze a causa dello scontro, ma è stata però segnalata alla Prefettura perché risultata positiva all’alcol-test: aveva un tasso di 0,5, mentre per una neo patentata doveve essere zero. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore