/ Cronaca

Cronaca | 16 febbraio 2019, 09:25

Rogo in un alloggio: intossicata una donna

INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO

Rogo in un alloggio: intossicata una donna

Una donna di 59 anni è rimasta lievemente intossicata in un incendio che, venerdì mattina, ha interessato una stanza dell'appartamento in cui era ospite. A prendere fuoco, forse a causa di una candela lasciata accesa, sono state prima una tenda, poi un divano presenti nella stanza. La donna, di origine ucraina, ha cercato inutilmente di spegnere il rogo e solo l'intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco ha permesso di evitare conseguenze peggiori. In un'altra stanza dell'appartamento, infatti, si trovava la padrona di casa, allettata per problemi di salute.

Dopo la messa in sicurezza l'alloggio è stato dichiarato agibile - ad eccezione della stanza interessata dal rogo - e la donna intossicata è stata accompagnata in ospedale per gli accertamenti del caso.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore